22.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàSbagliata al comune la stesura del bilancio di previsione. Previsto in entrata...

Sbagliata al comune la stesura del bilancio di previsione. Previsto in entrata un maggiore gettito Imu. Mercoledi consiglio.

FURCI SICULO – Per reperire i 600 mila euro messi erroneamente in entrata nello strumento contabile per due volte, il comue ha dovuto prevedere in entrata un maggiore gettito Imu. Che è passata dagli 850 mila euro a un milione e centomila per il 2014. Di questo si è discusso ieri sera durante la riunione della commissione comunale sul bilancio, cui hanno preso parte il presidente del consiglio Gianluca Di Bella, Agatino Pistone, Angelo Garufi, per la maggioranza, e Piero Trimarchi e Francesco Rigano per la minoranza. Alla riunione hanno preso parte pure il ragioniere del comune e il revisore dei conti. Per la seconda volta è stato esaminato il bilancio di previsione a apportate delle modifiche.”Il clima è stato sereno – ha dichiarato Di Bella – anche perché nel corso dei lavori è stata chiarità la criticità sorta durante la prima approvazione dello strumento contabile, avvenuta mentre era in corso la riunione consiliare del 15 ottobre scorso. In quell’occasione, come si ricorderà, è stato riscontrato un errore, in quanto era stata inserita in bilancio per due volte la voce in entrata di seicentomila euro, riferita ai contributi annuali della Regione per i lavoratori precari. Adesso sono stati rifatti i conti e trovate le dovute somme per coprire il buco. “Che non è stato facile – ha detto ancora il presidente del consiglio – perché reperire 600 mila euro in un piccolo comune è impresa ardua. Ma alla fine i conti sono a pareggio”. La nota dolente è che saranno aumentate le tasse, di poco, ma saranno aumentate.  Dall’Imu difatti sono stati recuperati ben 250 mila euro e poi a seguire sulla riduzione di altre spese previste.  Il presidente Di Bella ha fatto capire che per la prossima settimana sarà indetta regolare riunione consiliare  per esaminare, ancora una volta, il bilancio di previsione 2014, che quest’anno ammonta a 17 milioni di euro. 

Intanto è stato convocato il consiglio comunale per mercoledi  19 novembre alle ore 18,30 con il seguente ordine del giorno:

-Lettura ed approvazione verbali della  seduta  precedente del 15/10/2014;

-Bilancio di previsione esercizio finanziario 2014- Relazione previsionale e programmatica 2014/2016-Bilancio pluriennale per il triennio per il triennio 2014/2016-Esame ed approvazione;

-Approvazione nuovo regolamento comunale dei lavori, servizi e forniture in economia;

-Approvazione Regolamento comunale per la disciplina  dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande negli spacci interni  di associazioni e/o circoli  aderenti e non ad Enti o organizzazioni nazionali;

-Istituzione Consulta Comunale Giovanile -Approvazione Statuto;

-Approvazione nuovo protocollo d’intesa per la costituzione dell’Ambito di raccolta Ottimale  per la gestione integrata dei rifiuti urbani denominato “ARO VALLE DINARINI” tra i Comuni di Roccalumera, Furci Siculo siglato il 06/10/2014.Revoca  delibera di C.C.n.30/2013;

-Interpellanza prot.n.6374 del 14/07/2014 a firma del consigliere comunale Raluca Sandra avente ad oggetto “Richiesta di provvedimenti urgenti contro l’inquinamento  odorigeno”;

-Interrogazione prot. n.6953 del 30/07/2014 a firma del consigliere comunale Raluca Sandra avente ad oggetto “Valutazione violazione del Regolamento Acquedotto”.

-Integrazione delibera C.C. n.47 del 07/11/2007, delibera di C.C.n.9 del 05/02/2008  e delibera commissariale n.8 del 22/04/2011 aventi ad oggetto:”Individuazione aree pubbliche per l’installazione di chioschi”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P