30 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAttualitàRestano da pagare  500 mila euro

Restano da pagare  500 mila euro

ROCCALUMERA – L’amministrazione Argiroffi ha  deciso di pagare  nell’arco di sei mesi tutti i debiti fuori bilancio,  registrati negli ultimi cinque anni.  “Abbiano pagato sino a questo momento, oltre l’Ato, ben 700 mila euro di debiti fuori bilancio, ereditati dalla passata amministrazione. Adesso ci restano altre ditte da liquidare per un totale di 500mila euro.

A partire dalla prossima settimana  procederemo al riconoscimento dei debiti rimasti e man mano che incasseremo  provvederemo a saldare tutte le fatture da anni in sospeso”.  Lo ha dichiarato l’avv. Carmelo Saitta esperto del sindaco, specificando che l’amministrazione Argiroffi vuole mettere la parola fine ai vari debiti, di cui, da oltre cinque anni  ditte, imprese e liberi professionisti aspettano il pagamento.

Sarà successivamente il consiglio comunale a dare il definitivo parere e quindi a provvedere alla liquidazione delle fatture rimaste in sospeso. Già le prime pratiche sono state evase. Difatti in questi giorni è stato assunto l’impegno e liquidazione di 33 mila euro alla ditta Laresub di Messina che nel 2011 e nel 2012 era intervenuta  per il ripristino e la funzionalità della condotta sottomarina, devastata dal mare in tempesta. C’è da dire che i tanti debiti ereditati avevano messo in crisi la gestione del sindaco Gaetano Argiroffi, da un anno e mezzo alla guida del paese.

Addirittura si è rischiato il dissesto, ma poi il lavoro meticoloso della squadra del primo cittadino ha consentito il pagamento delle prime fatture e quindi la messa in sicurezza del comparto economico del comune. Infatti  sono stati già saldati i debiti con l’Ato e con le ditte che anni addietro hanno lavorato durante l’alluvione che ha colpito l’abitato di Roccalumera, spalando camion e camion di  fango e detriti.  Adesso l’amministrazione Argiroffi vuole cambiare pagina. Pagando le  fatture in sospeso alle ditte rimaste e scrivere così la parola fine sui tanti debiti accumulati negli anni dalla passata amministrazione. 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P