21.7 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Giugno 16, 2024
HomeAttualitàPer il sindaco di Nizza, Di Tommaso: bisogna eliminare situazioni di squilibrio...

Per il sindaco di Nizza, Di Tommaso: bisogna eliminare situazioni di squilibrio finanziario

Nizza di Sicilia – Nella seduta della Giunta Comunale del 4 febbraio 2014 è stato deliberato il piano di rientro dell’anticipazione di tesoreria. L’Amministrazione Comunale ha richiesto la proroga del servizio di Tesoreria Comunale svolto dall’attuale tesoriere, Credito Siciliano SpA, per un periodo di un mese, in attesa dell’espletamento della gara per l’affidamento del servizio di tesoreria per il periodo 2014-2016. Con delibera di G.M. n.130 del 26 novembre 2013 era stata richiesta al proprio Tesoriere la concessione di un’anticipazione in base all’art. del d.lgs 267/2000. “II Comune di Nizza di Sicilia – i legge nel documento – a causa di una carenza di liquidità dovuta alla situazione di crisi generale che ha inciso in modo rilevante sulla realtà locale, è ricorso all’utilizzo dell’anticipazione concessa; tenendo conto del fatto che il ricorso frequente all’anticipazione, purtroppo, rappresenta un superamento del parametro di deficitarietà, questa Amministrazione, con l’obiettivo di arginare tale fenomeno, ha previsto un graduale piano di rientro dell’esposizione debitoria nei confronti della Tesoreria, pertanto ha autorizzato la stessa ad accantonare alla fine di ogni mese la somma di Euro 25.000,00, a decurtazione del limite di anticipazione. In tal modo l’Amministrazione Comunale confida di poter superare la situazione di contingenza finanziaria in cui il Comune si trova e di eliminare le situazioni di squilibrio finanziario che l’hanno causata”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P