31.8 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSport CalcioComandè blocca il Nizza. L'Indipendente vola con Leopardi ed Ingalis. S.Alessio corsaro...

Comandè blocca il Nizza. L’Indipendente vola con Leopardi ed Ingalis. S.Alessio corsaro grazie a Pistone

Il girone F di Seconda Categoria è uno dei più avvincenti ed equilibrati di tutto il panorama dilettantistico. Il Nizza mantiene la leadership solitaria della classifica grazie anche alla concomitante caduta della Peloro Annunziata. Ma andiamo per ordine. Il big match di giornata era tra Trinacria e Nizza, dove si affrontavano rispettivamente terza e prima della classe. E’ finito in parità, con la compagine di Campailla andata in vantaggio con Crementi e poi raggiunta a pochi minuti dalla fine da una rete di Comandè. Così facendo gli ionici hanno mantenuto la prima poltrona, mentre i messinesi del Trinacria sono retrocessi in quarta posizione. La Peloro Annunziata è uscita sconfitta dalla trasferta di Furci Siculo contro la Nuova Indipendente. E’ stata una occasione persa per La Valle e compagni in quanto in caso di vittoria avrebbero agguantato la Mediterranea Nizza. Invece l’hanno spuntata i furcesi che grazie a questi tre punti si sono inseriti in quinta posizione, utile per i play off. Adesso la compagine di Ucchino punta decisa alle posizioni più alte. L’Atletico Messina vince a tavolino contro lo Sportinsieme. Tre punti che proiettano la compagine di Zoccoli a pari merito con la Peloro. I santateresini sono stati decimati in settimana dalle squalifiche e non hanno potuto affrontare la trasferta messinese. Due reti del bomber Tindaro Pistone permettono al S.Alessio di espugnare il difficile campo del Pompei. Una vittoria che fa sognare gli alessesi in ottica play off, distanti solo quattro punti. Vittoria dello Sparagonà che sotto di un uomo per l’espulsione del portiere Famulari è riuscita a conquistare i tre punti sconfiggendo l’Usclo Pace per quattro a tre. Decisivo Settimo con una doppietta. In coda alla classifica il match salvezza tra Cariddi e Dominus è finito in parità. Un duello che sancirà il vincitore solo nelle ultime partite del campionato. Nel prossimo turno spicca Pompei – Atletico Messina.

Nel girone E l’Antillese viene fermata dal Real Rometta. Nulla ha potuta la compagine di Di Bella alla concretezza degli avversari. Sottile e Fiorentino hanno chiuso la gara. Inutile nel finale il gol di Di Pietro. Pareggia in casa l’Antillo per due a due. Per la compagine di Egidio Mastroieni sempre ultima posizione in classifica. Adesso si deve iniziare a fare punti pesanti se non si vuole retrocede in Terza Categoria.

Nel girone G quattro partite non sono state giocate per maltempo. Nelle uniche due disputate l’Adrano ha sconfitto per quattro a zero il Letojanni e il S.Venerina ha battuto a sorpresa l’Atletico Taormina.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P