28.7 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeSport PallavoloL’Andros sfida la capolista sabato al Paladonbosco arriva il Golem Palmi

L’Andros sfida la capolista sabato al Paladonbosco arriva il Golem Palmi

Palermo 16 gennaio 2014 – Arriva la capolista. Sabato al Paladonbosco (ore 18 arbitri Calafiore e Amenta) sfida caldissima per l’Andros Palermo contro la prima della classe, il Golem Software Palmi, nella dodicesima giornata del torneo di B-2 femminile di pallavolo. Non poteva esserci avversario peggiore per le ragazze di Giancarlo Caccamo per cercare di riscattare l’opaca prestazione di domenica a Catania contro la Pallavolo Sicilia e incamerare punti preziosi in chiave salvezza. Le calabresi, considerate alla vigilia come squadra favorita per la promozione, scendono a Palermo con un biglietto da visita niente male: sei vittorie consecutive senza cedere nemmeno un set, 25 punti contro i 9 dell’Andros, che occupa la decima piazza. L’ultimo stop del Golem il 16 novembre a Siracusa contro l’Holimpia, seconda sconfitta dopo quella dell’esordio a Pedara contro la Planet Strano Light. Ci vorrà dunque una vera e propria impresa per fermare le calabresi da parte di un’Andros che fuori casa ha un rendimento disastroso, ma che davanti al proprio pubblico ha superato Castelvetrano e Spezzano, ed ha reso vita dura all’Holimpia, cedendo dopo un avvincente testa a testa. Di certo servirà un’Andros ben concentrata, meno fallosa in ricezione e in battuta, concreta in attacco ed efficace in difesa, soprattutto per contenere le due bocche da fuoco del Golem, la centrale aretusea Daniela Cianflone, ex di Vittoria e Gela, e la schiacciatrice Marcela Nielsen, ex Savio Messina e Stefanese. “Partita delicata e difficile – commenta Giancarlo Caccamo – ma non per questo impossibile, in un campionato nel quale non c’è nulla di scontato. Contro le altre due big, Planet e Holimpia, ce la siamo giocata fino in fondo, e speriamo quindi di poter fare altrettanto con il Golem, anche se non siamo nelle migliori condizioni. Sarà importante approcciare bene la gara, contro un avversario esperto e di alto livello”. Per il match di sabato il tecnico palermitano dovrà di nuovo fare a meno di Tania Stancampiano, ancora sofferente ai tendini d’Achille (al suo posto fuori mano Maria Grazia Bruno), mentre hanno accusato qualche problema fisico in settimana le due centrali Anita Farinella e Melania Blunda, che saranno comunque in campo, così come sarà disponibile Serena Puleo che ha smaltito l’influenza. Al match del Paladonbosco guarderanno con attenzione Planet Strano Light e Holimpia che si affrontano a Pedara nel big match della giornata. Entrambe sperano in un’impresa dell’Andros contro il Golem che in classifica precede di un punto le aretusee e di tre le etnee, ma che rispetto alle due rivali ha giocato una gara in più.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P