31.8 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSport PallavoloUn’Andros “incerottata” in campo domenica a Catania contro la Pallavolo Sicilia

Un’Andros “incerottata” in campo domenica a Catania contro la Pallavolo Sicilia

Palermo 10 gennaio 2014 – Dopo la pausa natalizia torna in campo domenica l’Andros Palermo nell’undicesima giornata del torneo di B-2 femminile di pallavolo. La formazione di Giancarlo Caccamo sarà ospite a Catania (ore 17, palasport di piazza Spedini arbitri Donato e Dicerto), della Pallavolo Sicilia, quarta in classifica con 15 punti, sei in più rispetto all’Andros. Sfida ostica per le ragazze palermitane contro un avversario considerato alla vigilia del torneo fra le formazioni più accreditate, anche se finora ha proceduto a corrente alternata. Sarà comunque un’Andros “acciaccata” quella che scenderà sul parquet etneo. Non sarà infatti sicuramente della partita il capitano Tania Stancampiano, sofferente per un’infiammazione ai tendini di Achille che la tormenta da un po’ di tempo. Un’assenza che si aggiunge a quelle già maturate nelle scorse settimane di Federica Di Pisa e Veronica Russomando. Inoltre la sindrome influenzale ha colpito negli ultimi giorni Melania Blunda, Giuliana D’Auria, Rosalba Greco e Serena Puleo, che si sono quindi allenate poco. Saranno tutte disponibili, ma sicuramente non sono al meglio. E’ invece in ottima forma Livia Magherini, best scorer ormai da diverse settimane, chiamata a trascinare la squadra contro una Pallavolo Sicilia che ha nell’opposto Lucia Oliva, nella schiacciatrice Domenica Il Grande e nella regista Gabriella Ferlito i suoi punti di forza. “Non arriviamo a questa sfida – afferma Giancarlo Caccamo – nelle migliori condizioni, ma puntiamo comunque a dare filo da torcere ad una formazione quadrata, molto considerata ad inizio stagione, che ha delle ottime individualità”. In casa le ragazze allenate da Agata Licciardello oltre ai successi su Gallico e NomaVolley, sono state capaci di infliggere l’unica sconfitta all’Holimpia Siracusa, ma hanno anche ceduto nettamente allo Spezzano, che alla vigilia di Natale è stato travolto a Palermo dall’Andros. Questo a conferma di un torneo nel quale non vi sono partite scontate. Durante la sosta le due squadre non sono state ferme, con le palermitane che hanno disputato un’amichevole a Santo Stefano di Camastra contro la NomaVolley, mentre le catanesi si sono imposte nel triangolare di Antillo con Effe Volley e Planet Strano Light.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P