30.6 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeSport CalcioSparagonà - Trinacria Messina 1-2

Sparagonà – Trinacria Messina 1-2

S.Teresa di Riva – Sconfitta casalinga per il Calcio Sparagonà, che contro un’ottima Trinacria Messina non riesce a far valere il fattore campo. La squadra di mister Famulari decimata dalle assenze non riesce ad esprimere gioco nemmeno quando gli ospiti restano in nove per le espulsioni di Marchese e Caruso.

Entrambe le formazioni partono contratte e nessuna delle due vuole esporsi. Al 12′ uno svarione difensivo dello Sparagonà permette a Scrima di rubare un pallone e De Clò nel tentativo di recuperare la sfera ha un contatto con l’attaccante messinese. Per l’arbitro Saccà è rigore. Sul dischetto si porta Brancati che insacca. Dopo qualche minuto è lo Sparagonà a recriminare un calcio di rigore ma l’arbitro non concede.

Per tutto il primo tempo gli ospiti controllano il risultato e con Russo al 35′ potrebbero raddoppiare, ma il centrocampista messinese davanti a De Clò spara alto.

Il secondo tempo inizia con i padroni di casa all’attacco e al 4′ minuto su una punizione di Sciarrone dalla tre quarti il portiere ospite respinge malamente; Sparacino crossa in area e Caruso intercetta con il braccio. L’arbitro espelle il giocatore messinese per somma di ammonizioni e decreta il calcio di rigore che Vittorio realizza. Dopo qualche minuto l’attaccante dello Sparagonà ha da distanza ravvicinata la palla per il raddoppio ma non riesce a sfruttare l’occasione.

Al 67′ espulsione di Marchese per somma di ammonizioni ed il Trinacria Messina resta in nove uomini. Nonostante l’inferiorità numerica la squadra di mister Comandè continua ad attaccare al 77′ arriva il gol. Punizione dal limite destro di Acacia per il nuovo entrato D’Arrigo che di diagonale mette in rete.

I padroni di casa cercano di riequilibrare l’incontro ma con poche fortune, anzi è il Trinacria Messina che all’85’ su punizione di Acacia la traversa gli impedisce l’esultanza del gol.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P