30.6 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeSport PallavoloTorna il sorriso in casa Andros – superato lo Spezzano al Paladonbosco

Torna il sorriso in casa Andros – superato lo Spezzano al Paladonbosco

L’atteso riscatto è arrivato. L’Andros chiude il 2013 con un convincente e netto successo al Paladonbosco contro il Kermes Spezzano, interrompendo la serie negativa di tre sconfitte consecutive. Tre punti preziosissimi per la classifica e una grande iniezione di fiducia per un gruppo che nelle ultime settimane aveva pericolosamente sbandato. La calabresi, quarte in classifica, sono state travolte nel gioco e nel punteggio da un’Andros finalmente ben concentrata e determinatissima a non regalare nulla. Bene in attacco, dove a parte la solita incontenibile Livia Magherini, anche le altre hanno recitato la loro parte, ma bene anche a muro e in difesa. Tutto questo con continuità, senza quei cali di tensione che avevano condizionato le gare precedenti. Soltanto qualche errore in battuta e in ricezione ha permesso alle ospiti di restare in scia, ma l’inerzia del match è stata sempre dalla parte dell’Andros. “Avevamo alle spalle – commenta un soddisfatto Giancarlo Caccamo – una settimana di ottimo lavoro che, unita alla voglia di superare il momento difficile, hanno prodotto una prestazione finalmente all’altezza. Dobbiamo proseguire su questa strada, lavorando bene anche durante la pausa natalizia, scrollandoci di sopra paure e incertezze, perché quando ci ritroviamo abbiamo dimostrato che possiamo competere con chiunque”. “Dobbiamo dimenticarci che siamo una matricola – afferma Maria Grazia Bruno – e giocare senza tensioni e con intensità. Oggi l’abbiamo fatto dimostrando che la squadra ha un potenziale per poter fare un buon campionato”. Lo Spezzano è stato in vantaggio in tutto il match solo nel primo set, quando dall’8-5 iniziale si è passati al 9-11. Poi Andros sempre avanti, seppur di poco e con la freddezza necessaria per chiudere il primo parziale grazie a Blunda e Greco. Nel secondo set, 6-2 Andros in avvio e raggiunta sul 7 pari. Sul 12-9 le ospiti, già arrivate a Palermo in organico ridotto, perdevano la Naccarato caduta male e quindi infortunatasi in un’azione sotto rete. Melania Blunda metteva a terra tre palloni consecutivi tenendo il vantaggio sul 18-15 e poi ci pensava la solita Livia Magherini ben servita da Serena Puleo a chiudere senza problemi il set. Nel terzo set Andros sempre ben presente in campo, mentre di contro le ospiti sbagliavano qualche palla di troppo. Il match scivolava quindi via senza troppe emozioni verso un finale quasi scontato. Toccava a Melania Blunda mettere a terra l’ultima palla. Grazie a questo successo l’Andros sale a quota 9 in classifica, sempre al nono posto, ma allontana il penultimo gradino sempre occupato dal Pizzo con 4 punti e si tiene a contatto con il gruppone del centro classifica guidato a quota 15 da Spezzano e Pallavolo Sicilia. Adesso arriva la lunga pausa natalizia. Per l’Andros ritorno in campo domenica 12 gennaio a Catania contro la Pallavolo Sicilia.

ANDROS PALERMO –KERMES SPEZZANO 3-0 (25-21, 25-20, 25-19)

Andros Palermo: Stancampiano 11, Greco 8, Bruno Maria Grazia, Bruno Gloria (libero), Farinella 11, Blunda 9, Magherini 16, Puleo. N.e. Collura, Alioto (libero) All. Giancarlo Caccamo

Kermes Spezzano: Monacelli 2, Leonida 4, Fastellini 12, Cammisa 11, Fiore 5, Sajeva (libero), Miceli 1, Naccarato 1 All. Mario Pellegrino

Arbitri: Leonardo e Monica di Enna

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P