19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàCalcioscommesse arrestati anche due intermediari di Santa Teresa di Riva

Calcioscommesse arrestati anche due intermediari di Santa Teresa di Riva

C’è anche un intermediario di Santa Teresa di Riva, Salvatore Spadaro, personaggio già noto alle forze dell’ordine, tra i quattro arrestati per il nuovo filone del clacioscommesse che vede tra gli indagati anche gli ex calciatori Gennaro Gattuso e Cristian Brocchi.

Secondo notizie di agenzia sono quattro le ordinanze di custodia cautelare firmate dal Gip Guido Salvini. Agli arresti sono finiti Salvatore Spadaro e Francesco Bazzani, soggetti che i calciatori coinvolti nel corso delle precedenti fasi dell’inchiesta avevano identificato come “Mister X”. I due, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, erano il ponte tra gli scommettitori e i calciatori e i club. Spadaro, secondo l’accusa, sarebbe legato al giro dei “bolognesi” di Beppe Signori mentre Francesco Bazzani avrebbe avuto collegamenti sia con i commercialisti di Beppe Signori, Bruni e Giannone (entrambi finiti in carcere in una delle precedenti fasi dell’inchiesta), sia con Almir Gegic, uno dei leader del gruppo degli zingari.

 

Le altre due ordinanze di custodia cautelare sono state emesse nei confronti di Cosimo Rinci anche lui di Santa Teresa di Riva , amico di Spadaro e dirigente del Riccione calcio nonché in contatto con l’ex presidente dell’Ancona calcio Ermanno Pieroni (anche lui coinvolto nella prima fase dell’inchiesta) e Fabio Quadri, considerato il factotum dello stesso Spadaro.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P