30 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeSport CalcioDramma, muore un 14enne. Non c'è il defibrillatore

Dramma, muore un 14enne. Non c’è il defibrillatore

Il mondo del calcio ancora in lutto. Matteo Roghi, un 14enne di Foiano della Chiana (Arezzo) è morto durante una partita di calcio. E’ stato colpito da un malore, nella gara tra la squadra di Foiano, nella quale milita, e la Amiata di Abbadia S. Salvatore. Il giovane calciatore, dopo aver segnato un gol, (secondo tempo) si è accasciato a terra per un malore. Nell’impianto sportivo non c’era il defibrillatore e il massaggio cardiaco non è stato sufficiente, nonostante il pronto intervento di due infermieri presenti tra gli spettatori. Ancora una volta la mancanza di uno strumento salva vita provoca un dramma nel calcio. 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P