24.8 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeSport Calcio2a Cat. Peloro in fuga, seguono Nizza ed Indipendente. Vittoria esterna per...

2a Cat. Peloro in fuga, seguono Nizza ed Indipendente. Vittoria esterna per il S.Alessio

Quinta giornata di campionato che ha visto vincere tutte le candidate alla vittoria finale del girone F. La capolista Peloro Annunziata, non senza problemi, ha espugnato il terreno di gioco dello Sparagonà per due a uno. Al vantaggio di La Valle ha risposto con un bel gol Vittorio. L’occasione d’oro per i ragazzi di Famulari è arrivata poco dopo il pareggio quando hanno usufruito di un calcio di rigore che Crisafulli ha fallito. E’ il secondo errore dal dischetto per lui dopo quello contro il S.Alessio. Di conseguenza la Peloro si è rimessa in carreggiata e conquistato i tre punti grazie ad una punizione di Coluccio. Il Nizza ha espugnato il campo del fanalino di coda Cariddi per uno a zero. Molte le assenze per mister Campailla che ha dovuto fare a meno di Riposo e Santisi. Gara più difficile del previsto che è stata decisa nella ripresa da una rete di Demestri.. La Nuova Indipendente liquida per due a zero la Dominus Peloro. Le reti arrivano con due calci piazzati. Prima è lo specialista Cristian Cutroneo a centrare il bersaglio direttamente da calcio di punizione. Poi Cisca chiude la pratica dal dischetto. Il Trinacria torna alla vittoria e supera per quattro a due lo Sportinsieme. Decisivo Russo autore di una doppietta. Ottima vittoria in trasferta per il S.Alessio che spugna il difficile campo dell’Usclo Pace. In vantaggio i messinesi con Maimone che vengono rimontati poco dopo da Tindaro Pistone. Proprio in zona Cesarini arriva il rigore da tre punti trasformato da Agatino Pistone. Atletico Messina e Pompei si dividono la posta pareggiando per zero a zero.

Nel girone E continua il momento negativo dell’Antillese che non va oltre lo zero a zero a Novara. Stesso discorso per l’Antillo che pareggia due a due tra le mura amiche contro il Saponara. Le due reti portano la firma del solito Sebastiano Mastroieni. In classifica domina il Ramet a puntaggio pieno, seguono Real Rometta e S.Biagio. Fanalino di coda il Fondachelli a zero punti.

Girone G che ha visto l’exploit del S.Domenica Vittoria, vittorioso per quattro a uno sul S.Venerina. Mattatore è stato Scalisi con tre gol. Torna alla vittoria il Giardini che con qualche difficoltà supera il Riposto. Ancora a segno Monforte e Mastroieni, due pilastri della compagine di Brunetto. Il Letojanni perde a Zafferana per due a uno. A nulla è valso il rigore di Lo Monaco. Pareggio esterno per l’Atletico Taormina che chiude zero a zero contro l’Aciplatani. I ragazzi di Maurizio Mazza non stanno rispettando le aspettative della vigilia, per questo sono ricorsi al mercato. A dicembre sembra certo l’acquisto del forte difensore Francesco Lo Turco, ex Robur e anche quello di un forte centrocampista.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P