27.4 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeSport Calcio2a Cat. la Peloro tenta l'allungo. Nizza ed Usclo Pace incalzano

2a Cat. la Peloro tenta l’allungo. Nizza ed Usclo Pace incalzano

Quarto turno del campionato di Seconda Categoria giorne F che vede la Peloro Annunziata allungare il passo sulle dirette inseguitrici. La compagine messinese nel big match di giornata sconfigge la Nuova Indipendente grazie ad un rigore trasformato nei primi minuti di gioco dal bomber Belfiore. Punteggio pieno per la Peloro che merita tutta questa prima posizione dato che è la squadra che ha il miglior attacco e la miglior difesa (alla pari col Nizza) del campionato. In seconda posizione troviamo il Nizza di mister Campailla che sul terreno di gioco di Saponara (il terreno di gioco di casa è squalificato), sconfigge per due a zero la temibile formazione del Trinacria. Un gol per tempo realizzati da Crementi e Repici regalano i tre punti agli ionici. Risorge lo Sportinsieme che di misura liquida l’Atletico Messina al comunale di “Bucalo”. A decidere è una rete di Rosario Marino. La squadra di Smiroldo finalmente ha abbandonato l’ultima posizione ed adesso potrà puntare alle posizioni più alte. S.Alessio e Pompei si dividono la posta. Uno scialbo zero a zero che ha visto gli ionici guidati da Mancuso sfiorare più volte la via della rete con Pistone. Pesante sconfitta per lo Sparagonà che esce con le ossa rotta dalla trasferta in casa dell’Usclo Pace. Quest’ultima compagine risulta essere fino a questo momento la rivelazione del torneo essendo con sette punti in piena zona play off. In coda alla classifica la Dominus Peloro ha la meglio sul Cariddi per tre reti ad una. Quest’ultima compagine si trova attualmente solitaria in fondo alla classifica con zero punti.

Nel girone E l’Antillese perde in casa (non accadeva da più di un anno) contro la capolista Real Rometta. In vantaggio con Lo Conti la formazione di Di Bella si è fatta superare da due reti di Pergolizzi. Buon pareggio esterno dell’Antillo Val D’Agrò che negli ultimi minuti raggiunge l’Azzurra conquistando così un punto importante. In classifica guidano a punteggio pieno Ramet e Real Rometta.

Nel girone G exploit dell’Atletico Taormina che in casa demolisce il S.Venerina per quattro a zero. Nassi, Pizzolo, Caserta e D’Agostino a segno. Perde in casa il Letojanni contro la capolista Adrano. I catanesi non perdono un colpo e guidano la classifica a punteggio pieno. Esce sconfitto da Pedara il Giardini. Un tre a due che lascia l’amaro in bocca a Monforte e compagni. In classifica guida l’Adrano a dodici punti. Seguono a dieci Club Inter e Zafferana.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P