26.5 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeNews breviBeffati i dipendenti comunali di Furci

Beffati i dipendenti comunali di Furci

Furci Siculo – Dai dipendenti comunali di Furci Siculo, riceviamo e pubblichiamo:

“Agli organi di stampa ed Enti pubblici e privati del circondario-

Con la presente si intende mettere in guardia gli Enti come anche i privati cittadini circa il fatto ripugnante avvenuto presso i locali municipali del Comune di Furci Siculo in data 27/6/2013- Intorno alle ore 12,00 una signora si è presentata dimenandosi per la disperazione in quanto il proprio bambino ,nato prematuro, aveva bisogno di cure per difficoltà respiratorie occorrendo con immediatezza un apparecchio per aerosol dotato di una speciale mascherina ( e per questo di costo più elevato rispetto ai normali apparecchi ) nonché di un latte in polvere particolare da comprare presso una farmacia ma di difficile reperibilità- Mentre tutti ci prodigavamo per aiutare la persona che piangeva con “vere” lacrime, mettendo mano al portafogli, ci offrivamo anche di accompagnarla alla fermata dell’autobus che avrebbe dovuto trasportarla presso una farmacia (fatto rivelatasi poi totalmente falso) che Le aveva portato il particolare latte adatto al suo bambino ma che non glielo aveva dato per mancanza di denaro, e poi a casa o meglio in tenda nella zona di Messina Sud- Qualcuno si offriva,in caso di difficoltà per gli orari dei mezzi pubblici di accompagnarla anche con mezzo proprio, ma la signora ,messa alle strette dalla nostra leale e inaspettata collaborazione come si fa in casi di questo genere, con un marchingegno si dileguava adducendo che doveva chiamare una amica che avrebbe provveduto per lei senza più disturbarci- A questo punto abbiamo capito la messinscena e, pertanto, se dovesse presentarsi tale soggetto con la storiella del bambino di tre mesi nato prematuro malato privo di cure e quasi alla fame non fatevi ingannare”.

I Dipendenti comunali ingannati

Una sola considerazione: Ci congratuliamo con i dipendenti comunali di Furci, per la generosità dimostrata. Comunque siano andate le cose. Per noi è ammirevole il gesto che avete fatto. Perché nella vita è’ meglio aver fatto un’ azione buona (anche se è andata male) che non averla fatta e … pentirsene.

Pino Prestia

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P