26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàDa lunedì 1 luglio chiude la Siae di Santa Teresa

Da lunedì 1 luglio chiude la Siae di Santa Teresa

SANTA TERESA DI RIVA – L’agenzia Siae di Santa Teresa di Riva dal 30 giugno chiuderà l’attività E’ stata soppressa per decisione dei vertici della società degli autori, quindi la circoscrizione che faceva capo a Santa Teresa di Riva dal 1. Luglio sarà divisa in due. I comuni di Alì, Alì Terme, Fiumedinisi, Itala, Nizza e Scaletta sono stati assegnati alla mandataria di Messina, mentre i comuni di Roccalumera, Furci, Pagliara, Mandanici, Santa Teresa di Riva, Sant’Alessio, Forza D’Agrò, Savoca, Casalvecchio, Antillo, Limina e Roccafiorita sono stati assegnati alla mandataria di Giardini Naxos. Santa Teresa di Riva perde un altro ufficio importante, un servizio per tutto il circondario, senza che nessuno alzi la voce, si ribelli, nemmeno un sindaco che protesti, anche con una semplice lettera, non dico delibere di consiglio o di giunta. Sta succedendo come per il giudice di pace: si estingue nell’indifferenza generale.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P