12 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeAttualitàDomani a S.Teresa nel ricordo di Onofrio Zappalà

Domani a S.Teresa nel ricordo di Onofrio Zappalà

SANTA TERESA DI RIVA – Giovedì 6 Giugno alle ore 9,30, nel salone di rappresentanza della scuola elementare “Felice Muscolino” di Santa Teresa di Riva, per il “Progetto Legalità“,si terrà un incontro sul tema: “Vittime innocenti del terrorismo, Onofrio Zappalà e la strage di Bologna”. Vi prenderanno parte i ragazzi delle V classi della Direzione Didattica del centro jonico che spiegheranno il percorso didattico intrapreso durante l’anno scolastico con le insegnanti sul tema del terrorismo. I giovani studenti esporranno e spiegheranno anche con l’ausilio di cartelloni che hanno realizzato, il loro percorso sul tema della legalità. La referente del Progetto Legalità è l’insegnante Maria Concetta Muscolino coadiuvata dalle colleghe delle quinte classi. A soprintendere il tutto la direttrice didattica prof.ssa Maria Ruggeri. All’ incontro, che si preannuncia molto interessante, prenderanno parte tra gli altri: Natale Caminiti, vice presidente dell’associazione “ Gli amici di Onofrio Zappalà”, il sindaco di Santa Teresa di Riva Cateno De Luca, l’assessore comunale alla cultura Giovanni Bonfiglio, il comandante dei carabinieri maresciallo Maurizio La Monica e il comandante dei vigili urbani cap. Diego Mangiò. Onofrio Zappalà fu ucciso nella strage di Bologna: aveva 27 anni era di Sant’Alessio, suo paese di origine. Si trovava a Bologna (lavorava nelle ferrovie in un paesino vicino) per incontrare la fidanza danese, Ingeborg, una maestrina che arrivava da Copenaghen e con la quale avrebbe raggiunto la Sant’Alessio per passare qualche giorno a casa dei genitori. Il destinto e quella bomba assassina hanno disposto diversamente.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P