17.9 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Aprile 20, 2024
HomeAttualitàS.Teresa: Cristian, netturbino, poeta e istrione

S.Teresa: Cristian, netturbino, poeta e istrione

SANTA TERESA DI RIVA – Da quando c’è lui le strade del quartiere brillano come specchi. Ed il quartiere lo ha adottato. Appena comincia il suo lavoro c’è sempre qualcuno che gli porta il caffè, un dolcino, ma soprattutto il buongiorno. Si, in quel quartiere ci voleva proprio chi si occupasse di tenerlo pulito. Così Barracca, è di questo grosso quartiere di Santa Teresa di Riva che stiamo parlando, è lindo e pulito come non mai. Si perché Cristian Pagano, il giovane operatore ecologico ingaggiato, con altri venti disoccupati, per due mesi grazie alle borse lavoro dell’to4 e del Comune di Santa Teresa di Riva, questo lavoro lo fa con scrupolo e con dedizione. E gli apprezzamenti dei residenti non gli mancano. Tanto che alcuni ci hanno chiamato perché lo si facesse sapere in giro. Un operatore ecologico, Cristian, divenuto beniamino del quartiere che gli è stato assegnato, da prendere come esempio per la sua dedizione nelle mansioni che gli sono state assegnate e la voglia di lavorare. E lui, un po’ poeta, un po’ istrione, si gode questo momento di popolarità. (gi.pu.)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P