26.5 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeAttualitàLa casa dell'acqua ... a fuoco

La casa dell’acqua … a fuoco

SANTA TERESA DI RIVA – La casa dell’acqua di Santa Teresa di Riva dove a essere la novità di questa estate, invece l’amministrazione comunale è stata costretta, anche dalle polemiche sollevate su un noto gruppo fb, a ritirare in autotutela le due delibere con le quali si approvava lo schema di convenzione per l’affidamento ad una ditta di Messina. Infatti si sono accorti che per la gestione del distributore di acqua potabile, liscia o gasata, non bastava l’affidamento diretto, ma occorreva una vera e propria gara di appalto ad evidenza pubblica, come avevano fatto a Giardini Naxos. Con la prima delibera (la n. 84) era stato approvato lo schema di convenzione, con la seconda (la 117) meno di un mese dopo, si modificava un articolo della convenzione eliminando l’esclusiva alla Newater di Messina nella installazione dei dispenser. Dieci giorni dopo ecco che arriva la delibera di revoca in autotutela della 84 e 117 visto “che si rende opportuno e necessario procedere alla revoca avendo effettuato un esame più specifico sulla normativa vigente in materia di evidenza pubblica”. E dopo che era stata già sottoscritta il 23 maggio la convenzione con la ditta prescelta. Insomma una gara di appalto non si nega a nessuno e preserva da intoppi penali.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P