31.3 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Luglio 12, 2024
HomeAttualitàSavoca: Presto il nuovo museo di arte sacra. Sarà ospitato nella Chiesa...

Savoca: Presto il nuovo museo di arte sacra. Sarà ospitato nella Chiesa Madre

SAVOCA – Un nuovo museo di arte sacra a Savoca è pronto ad aprire i battenti. Grazie all’impegno del parroco don Gerry Currò che li ha raccolti, restaurati e catalogati, esporrà i preziosi oggetti di arte sacra delle chiese di Savoca e sarà allocato nella chiesa madre. Una convenzione tra l’Amministrazione comunale e l’Arcipretura della Parrocchia di S. Maria Assunta consentirà la gestione del nuoco sito. Il comune di Savoca si è impegnato a collaborare con la parrocchia in tutte le attività necessarie alla realizzazione del museo, che raccoglie reperti di cultura materiale di arte sacra a datare dal cinquecento, e che certamente darà ulteriore prestigio a Savoca, peraltro dotata di un’altra importante realtà museale, quale il museo storico etnoantropologico e della civiltà contadina di via San Michele, unico nel suo genere in quanto offre al visitatore la possibilità di apprezzare su due distinti piani di esposizione, la cultura popolare e la storia locale. Il museo di arte sacra è stato allestito nei locali della sagrestia e più precisamente nel vano posto sottostrada. Il Comune ha messo a disposizione le somme necessarie per l’allestimento. Comune e Parrocchia si occuperanno della gestione economica di comune accordo per le finalità volte al miglioramento, al potenziamento espositivo del sito, al recupero e alla riqualificazione del patrimonio presente, nonché alla fruizione e alla gestione economicamente attiva del museo, anche mediante la previsione di ticket di ingresso. Prende, quindi, corpo il progetto dell’Amministrazione comunale di Savoca che intende realizzare un museo “diffuso” all’interno del borgo medievale. Oltre al museo del mondo contadino e al museo di arte sacra nella chiesa madre, è in previsione la realizzazione di una galleria d’arte contemporanea nell’ex chiesa del Calvario. Savoca da tre anni è annoverato tra i “Borghi più belli di Savoca” e possiede le uniche catacombe della Sicilia Orientale con i corpi mummificati (e recentemente restaurati, anche se non opportunamente ricollocati) dei notabili locali.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P