24.5 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 18, 2024
HomeAttualitàLa Provincia apre uno Sportello a Roccalumera. Intervista all'assessore Fichera.

La Provincia apre uno Sportello a Roccalumera. Intervista all’assessore Fichera.

Roccalumera – “E’ stata rinviata di qualche giorno l’inaugurazione dell’apertura di uno Sportello della Provincia presso l’antica Filanda di Roccalumera”. Lo ha dichiarato l’assessore provinciale Renato Fichera, che ha inoltre precisato: “Sarà un ufficio della Provincia a costo zero perché presteranno servizio in questo sportello impiegati provinciali che abitano nei comuni vicini a Roccalumera. Servirà – ha continuato col dire Fichera – non solo per il disbrigo di pratiche di competenza della Provincia ma anche per incentivare le iniziative comunali per il potenziamento delle attività turistiche, viabilità, servizi sociali e occupazione, in tutto il comprensorio”. Renato Fichera, che è assessore provinciale alla sicurezza sui luoghi di lavoro, all’occupazione e agli uffici decentrati, ha fatto capire che lo Sportello di Roccalumera potrà avere una grossa valenza sul territorio perché si possono avviare, da parte di enti e associazioni, varie richieste per i contributi sportivi, ma anche per seguire da vicino le pratiche relative agli istituti scolastici del comprensorio. Il comune di Roccalumera non è stato scelto a caso per rappresentare la Provincia in tutto il comprensorio jonico (da Scaletta Zanclea a S.Alessio Siculo). Innanzitutto lo svincolo autostradale favorisce di raggiungere celermente l’antica Filanda e quindi gli uffici dello Sportello; la disponibilità degli amministratori comunali, che avutone sentore hanno messo subito a disposizione uno dei locali più belli ubicati sul territorio. Gli uffici della Provincia saranno sistemati al piano terra e dotati di computer, stampanti telefono e fax. Con l’apertura di uno Sportello della Provincia, il comune di Roccalumera acquista più notorietà e incidenza sul territorio. L’obiettivo di questo progetto – ha detto ancora l’assessore provinciale Renato Fichera – è quello di incentivare il turismo in tutti i comuni del comprensorio, mediante l’espletamento delle pratiche avviate da privati, da Enti o dalle Pro Loco. Tra un paio di settimane, e comunque dopo l’inaugurazione di quello di Roccalumera, sarà aperto anche uno Sportello a Cesarò. Sicuramente sarà il nuovo commissario alla Provincia di Messina a presenziare e partecipare all’evento, visto che il 18 giugno la Giunta Ricevuto terminerà il suo mandato. C’è viva attesa a Roccalumera per la presenza di alcuni uffici della Provincia, che dovrebbero, di fatto, snellire le pratiche di Enti ed associazioni e favorire i privati.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P