18.2 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeAttualitàCasalvecchio corona di fiori nella via intitolata al martire delle foibe...

Casalvecchio corona di fiori nella via intitolata al martire delle foibe Carmelo Principato

CASALVECCHIO SICULO – Oggi nel giorno dedicato ai martiri delle foibe il presidente del consiglio di Casalvecchio, Pietro Santoro, a nome dell’amministrazione comunale, deporrà una corona di fiori nella via intitolata a al tenente Carmelo Principato, ucciso in una foiba della Dalmazia. Nel “Giorno del Ricordo” il comune di Casalvecchio con una riunione straordinaria del consiglio comunale aveva commemorato il martire delle foibe jugoslave originario di Casalvecchio Siculo, il tenente degli alpini Carmelo Principato. La commemorazione, su proposta del consigliere comunale Nino Triolo, era stata organizzata in collaborazione col “Comitato provinciale 10 Febbraio”, di concerto con le associazioni dei congiunti dei martiri delle Foibe e degli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia, con il patrocinio della Provincia e con la collaborazione del Comune e della Prefettura Messina. Il consiglio straordinario era presieduto dal maresciallo Pietro Santoro. Il tenente Carmelo Principato nacque a Casalvecchio il 6 agosto del 1921. Fece la campagna di Russia come alpino ed al ritorno in Italia si arruolò nel primo reggimento bersaglieri V compagnia della Rsi. Catturato dai partigiani comunisti di Tito nei pressi di Caporetto il 30 aprile 1945 con una promessa di salvacondotto venne convinto a deporre le armi, invece venne assassinato con altri cento commilitoni sulla strada tra Tolbuno in provincia di Gorizia e Vipacco in Slovenia e quindi gettato in una foiba. Aveva 24 anni. I familiari, il fratello Nino è generale iin pensione dell’esercito e la sorella Cettina, lo hanno sempre considerato disperso in Russia tanto che nel 2011 a Casalvecchio gli venne intitolata una via (la ex via Petrazza) ed il suo cappello di alpino donato al museo cittadino. La scoperta del suo assassinio nelle foibe è avvenuta di recente grazie agli elenchi della associazione dei familiari dei martiri delle foibe.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P