29.1 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeAttualitàGli artificieri hanno fatto brillare la bomba nel mare di Roccalumera (Video...

Gli artificieri hanno fatto brillare la bomba nel mare di Roccalumera (Video e Foto)

Roccalumera – La bomba di un mortaio (30-40 centimetri) risalente alla seconda guerra mondiale è stata recuperata dagli artificieri della Capitaneria di Porto di Messina e fatta brillare in mare aperto. L’ordigno è stato prelevato dai sommozzatori a meno di venti metri dalla battigia, caricato su un motoscafo e poi consegnato ad un gruppo di esperti della Capitaneria e trasportato al largo. Anche il sindaco Gianni Miasi, i vigili urbani ed il tecnico del comune geom. Nuccio Guttuso (ed oltre cento curiosi) hanno assistito alle fasi di recupero dell’ordigno. Comunque, tutto si è svolto tranquillamente. Ma al di là di questo, ricordiamo che lo scorso anno un’altra bomba è stata fatta brillare dagli artificieri di Messina quasi nello stesso tratto di mare (dirimpetto la Torre dei Saraceni) per cui si presume che nel mare di Roccalumera e Furci ci siano altri residuati bellici della seconda guerra mondiale e che per tanto il tratto dello Jonio vicino la battigia (meta di bagnanti e di sub) andrebbe tutto scandagliato.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P