19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 25, 2024
HomeEconomiaDichiarazione Imu, proroga al 30 giugno 2014

Dichiarazione Imu, proroga al 30 giugno 2014

Allungato il termine della presentazione della denuncia Imu. La novità è contenuta dal decreto n. 35 dell’8 aprile scorso, recante disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della pubblica amministrazione e anche in materia di versamento dei tributi degli enti locali. In particolare la dichiarazione deve essere presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello dell’acquisto del possesso dell’immobile, o a quello in cui sono intervenute variazioni rilevanti per la determinazione dell’imposta. Se per esempio nel 2013 un terreno da agricolo diventa edificabile, la dichiarazione Imu deve essere presentata entro il 30 giugno 2014.  I versamenti in acconto e saldo dell’imposta devono essere effettuati in base alle aliquote e detrazioni dell’anno precedente se le delibere e i regolamenti non vengono pubblicate sul sito del Ministero delle Finanze, rispettivamente entro il 16 maggio o il 16 novembre. Dal 2013 le delibere del Comune devono essere pubblicate sul sito del MEF le delibere di approvazione delle aliquote e delle detrazioni d’imposa, oltre ai regolamenti comunali.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P