26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàS.Teresa, la "doppietta" dei Marinoti. I riti della Settimana Santa

S.Teresa, la “doppietta” dei Marinoti. I riti della Settimana Santa

SANTA TERESA DI RIVA – La compagnia teatrale “I marinoti”, dopo aver deliziato il pubblico mettendo in scena a dicembre un presepe vivente itinerante per le vie del paese, ha fatto il bis con un’altra rappresentazione sacra: la “Passione di Gesù”, riuscitissima ricostruzione della sofferenza di Cristo sino alla sua crocifissione. Anche questa volta, la compagnia diretta da Anna Rita Fittaiolo, che ha firmato la regia, ha scelto di “distribuire” lo svolgimento dello spettacolo sul corso principale del paese e sosta in quattro zone cardine. Partenza da via Torrente Agrò e poi soste alla chiesa di Portosalvo, a Pozzo Lazzaro, alla chiesa S. Famiglia e al Santuario Madonna del Carmelo dove si sono tenute le fasi salienti della Passione. Nello spazio aperto dell’oratorio del Santuario Madonna del Carmelo ha avuto luogo, infine, la crocifissione. Ottima la recitazione, perfetta la scelta degli interpreti, misurata la regia, belli i costumi: il risultato finale non ha avuto nulla da invidiare, location a parte, alla più blasonata e costosa “Passione” che si svolge nella vicina Savoca (quest’anno rimasta al palo proprio per ragioni economiche). Questi i bravissimi interpreti: Giuseppe D’Amico (Gesù), Anna Napolitano (Madonna), Palmina Quacquarelli (Veronica), Pippo Panteoro (Ponzio Pilato), Carmelo Cicciò (Barabba), Gino Ruberto (Cireneo), Ritalba Spadaro, Nunzia Suni e Annalisa Gioia (pie donne), Nino Palella, Fabio Palella e Mimmo Muscolino (sacerdoti). Una ventina i figuranti, tra popolo e soldati. I riti della settimana santa hanno coinvolto gran parte della cittadinanza: ieri nelle trte parrocchie c’è stata l’accoglienza dei sacri oli e la coena domini, la lavanda dei piedi e la reposizione del SS sacramento. Questa sera sul corso principale la processione delle varette, dalla chiesa di Porto Salvo fino al santuario della Madonna del Carmelo, e ritorno.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P