27.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaRoccalumera: cinque schieramenti per tre candidati a sindaco?

Roccalumera: cinque schieramenti per tre candidati a sindaco?

Roccalumera – Si lavora già per la composizione delle liste, che bisogna presentare tra qualche mese. A Roccalumera, volendo fare una disamina della situazione attuale, sono al momento solo due che hanno ufficializzato la loro candidatura. Si tratta di Giuseppe Campagna, capo gruppo dell’opposizione del movimento politico “Roccalumera nel Cuore”, e di Santino Metauro leader del movimento “Ricostruiamo Roccalumera”. Manca ancora l’ufficializzazione di altri tre movimenti politici. Il primo, che fa capo all’arch. Antonio Garufi presidente del consiglio, si chiama “Roccalumera Viva”; il secondo che si identifica nel vice sindaco ing. Francesco Santisi, è stato battezzato “Per Roccalumera”, e il terzo che ha come leader Walter Marisca e Carmelo Stracuzzi, si riconosce nel movimento civico “Un volto nuovo”. A questi cinque schieramenti, che dovrebbero contendersi la conquista del Palazzo, dovrebbe affiancarsi il gruppo politico che fa capo all’ex sindaco Gaetano Argiroffi , che ha manifestato di scendere nuovamente in campo per confrontarsi con i suoi diretti rivali (politici). E’ possibile che alla fine qualche candidato a sindaco faccia un passo indietro, oppure che più gruppi si ricompattino per dare vita ad una forza politica consistente. Manca un mese alla presentazione delle liste, è vero, però in qualche raggruppamento non si hanno ancora le idee ancora chiare. Come nel gruppo “Roccalumera nel Cuore” dove, oltre a Giuseppe Campagna, scalpitano anche il consigliere provinciale Biagio Gugliotta e il presidente del consiglio Antonio Garufi a candidarsi alla guida del paese. Pure il movimento “Un volto nuovo” sembra che abbia messo da parte il “nuovo” per imparentarsi con l’ex sindaco Gaetano Argiroffi. Mentre il gruppo “ Ricostruiamo Roccalumera “ ha già designato,oltre al candidato sindaco Santino Metauro, anche la scrittrice Teresa Brancato alla carica di vice sindaco e due assessori Mariagrazia Saccà e Gabriella Di Bella (nella foto). C’è in corsa anche il consigliere provinciale Giuseppe Lombardo di Sicilia Vera, che dovrebbe spaziare tra il gruppo di Giuseppe Campagna e dell’ex sindaco Gaetano Argiroffi. Ma ancora forse è presto per aprirsi a eventuali collaborazioni.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P