17.9 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Aprile 20, 2024
HomeSportZafferia e Uragano ancora in vetta. Crisafulli salva dalla debacle l'Atletico Taormina.

Zafferia e Uragano ancora in vetta. Crisafulli salva dalla debacle l’Atletico Taormina.

Aspettando i risultati di Sparagonà e Pompei, fanno il loro dovere Zafferia, Camaro e Uragano Cep. Se quest’ultime due sono accomunate da risultati roboanti, non si può dire lo stesso per lo Zafferia, che vince soffrendo in un campo ostico come il Mandalari di Giostra. La Decima Mas, tra le mura amiche, si dimostra ancora una volta squadra “grintosa”, ma è costretta ad arrendersi sul tre a due contro Suvio e compagni. Vittoria esterna anche per l’Uragano Cep, che con un rotondo tre a zero liquida il Fiumedinisi in quel di Roccalumera. La compagine messinese, quindi, non perde la scia dello Zafferia, e lo riacciuffa in vetta alla classifica. Cinquina anche del Contesse sulla Gioventù Santa Teresa. I ragazzi di Andrea Argento sono entrati in campo concentrati, subito alla ricerca dei tre punti, contro un’avversaria che ha regalato parecchi grattacapi a molte compagine, dopo la campagna di rafforzamento effettuata dal presidente, nonostante la classifica li veda ancora ultimi a 4 punti. Altra grande vittoria esterna è quella del Team Scaletta, che regala spettacolo al Comunale di Bucalo. Un quattro a zero secco contro i casalvetini dell’Aria Preziosa che riporta entusiasmo alla compagine scalettese, reduce da un periodo poco fortunato. Cambia poco, invece, nel girone C, dove vincono Atletico Taormina, Sporting Club Giardini e Forza d’AgròScifì. Per l’Atletico una vittoria non facile in quel di Francavilla. Brunetto e compagni si trovavano infatti sotto per una rete a zero. C’è voluto un doppio Crisafulli per consolidare la rimonta e, di conseguenza, il primo posto in classifica. Come detto in precedenza, le inseguitrici non perdono il passo. Facile la vittoria dello Sporting Club, nel derby contro il Chianchitta. Sei reti che dimostrano, ancora una volta, come la compagine giardinese sia la miglior squadra dal punto di vista realizzativo. Proprio il Forza d’AgròScifì batte, tra le mura amiche, l’altra compagine giardinese, il Nike Club che occupa l’ultimo posto disponibile per i play off. Anche per Costa e compagni, come per l’Atletico, la vittoria non è delle più scontate, e anche qui arriva di misura (2 – 1). Frena invece il Savoca, in quel di Malvagna. Un Lanza temerario blocca sullo zero a zero i ragazzi di Carmelo Rigano. Primo pareggio in questo campionato per la squadra savocese. Ottime vittorie esterne per Motta e Graniti. Entrambe le compagini, alla ricerca del posto play off, raccolgono i frutti sperati, approfittando del ko del Nike Club. Il Motta ha vita facile contro il fanalino di coda Antillo. Un tre a zero secco, che non da scampo alla compagine antillese. Di diverso peso la vittoria del Graniti, che supera il Mongiuffi Melia per due a uno. Una vittoria che rilancia la compagine granitese, dopo la sconfitta beffa di Malvagna della scorsa giornata. A chiudere il pareggio (1 – 1) tra Triskell Taormina e Liminese. Un risultato che lascia l’amaro in bocca ad entrambe.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P