24.5 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportDomenica otto gennaio riprenderanno i campionati dilettantistici

Domenica otto gennaio riprenderanno i campionati dilettantistici

Domenica otto gennaio riprenderanno i campionati dilettantistici. Molto acceso è il torneo di Prima categoria, dove uno dei tanti match caldi sarà giocato al comunale di Nizza di Sicilia tra Mediterranea ed Igea Virtus. Gara cruciale in quanto la formazione di Ucchino potrà riscattarsi dai precedenti passi falsi interni. L’Itala di mister Aricò invece andrà a fare visita all’Orsa Barcellona. Nel girone E la partita più importante è indubbiamente Santa Teresa – Biancavilla. All’andata decise la rete di De Salvo allo scadere, ma nella gara di ritorno il risultato non è così scontato in quanto i giallorossi allenati da Campailla in casa per adesso stanno faticando più del previsto. In attacco dovrebbero essere regolarmente in campo sia Tindaro Pistone che Roberto Frazzica. Il Furci andrà a fare visita al Randazzo. Quest’ultima è una squadra ben organizzata che nella gara di andata è stata superata da una rete in zona Cesarini siglata da Beccaria. Match che può valere l’accesso ai play off in quanto chi vincerà balzerà al terzo posto in classifica. Il Giardini giocherà in casa contro l’Inessa una gara fondamentale per non retrocedere. Agli jonici servono soltanto i tre punti. Lo Sporting Taormina andrà a fare visita alla Real Belpassese ed il Gaggi del presidente Monte invece al Dacca Aci S.Antonio.

Passiamo alla Seconda categoria dove la gara più importante è quella tra Citta di Gaggi e Robur. Si scontrano rispettivamente seconda e prima della classe. La sensazione è però che la formazione di Ruggeri sia più esperta e più preparata alle partite importanti. Una eventuale vittoria ipotecherebbe il salto di categoria per Riccobene e compagni. L’Alì Terme di mister Basile andrà a fare visita al S.Alfio. All’andata finì due a zero in virtù delle reti di Briguglio su rigore e Spadaro su punizione. Altra gara importante è il derby tra Letojanni e S.Alessio. La compagine di Camarda vuole assolutamente vincere per non perdere terreno con la testa della classifica, mentre gli avversari, rinvigoriti dopo l’arrivo in panchina di Brigandì, vogliono conquistare punti importanti in chiave salvezza. Gara casalinga per l’Antillese che dovrà affrontare la forte squadra del Russo Calcio. Per abbandonare l’ultimo posto in classifica occorre una vittoria. Sicuramente in campo i nuovi acquisti Agatino Pistone e Cristian Cutroneo.

Terza categoria più avvincente che mai. Nel girone A la capolista Sporting Giardini è attesa dalla difficile trasferta di Motta. L’Atletico Taormina invece ospiterà il Savoca di mister Carmelo Rigano in uno dei match più affascinanti della domenica calcistica. Il Forza D’Agrò Scifì riceverà in casa il forte Francavilla. Derby di Giardini tra Chianchitta e Nike. Completano il turno Lanza – Liminese, Mongiuffi Melia – Triskell ed Antillo – Graniti. Nel girone B la capolista Zafferia ospiterà l’agguerrita formazione dell’Uragano Cep. Quest’ultima squadra del presidente Ventra si è notevolmente rinforzata a dicembre, acquistando giocatori dal calibro di Natale Vergani e di Natale Scarantino. Il Camaro Messina andrà a fare visita alla Gioventù Santa Teresa, team che nell’ultima giornata del torneo ha fermato sul pari il più quotato Sparagonà grazie a due reti del neo acquisto Ponzio. I bianco verdi allenati da Famulari giocheranno fuori casa contro la Decima Mas. Derby affascinante al comunale di Roccalumera tra Fiumedinisi e Real Nizza. Completano il turno Dominus Peloro – Scaletta, Futura – Aria Preziosa e Contesse – Pompei.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P