21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaS.Teresa, Autogrill Barracca Est sciopero sospeso

S.Teresa, Autogrill Barracca Est sciopero sospeso

SANTA TERESA DI RIVA – Da questa mattina sono tornati al lavoro i 9 dipendenti dell’autogrill Barracca Est a Santa Teresa di Riva sulla autostrada A18 Messina – Catania, in sciopero da una settimana per l’annunciato licenziamento di tre loro colleghi e per la mancata attivazione della cassa integrazione. Il legale dell’azienda che gestisce in franchising l’area di servizio si è incontrato con i rappresentanti dei lavoratori ed ha manifestato la disponibilità ad attivare la cassa integrazione ed al contempo ha sospeso il licenziamento dei tre dipendenti (tra cui il rappresentante sindacale aziendale, Giuseppe Di Bella di Santa Teresa di Riva e Giuseppe Puleio di Itala e Giuseppe Santoro di Antillo). Da qui la decisione dei lavoratori di sospendere lo sciopero anche se viene mantenuto lo stato di agitazione, in attesa, ovviamente, di verificare, nel prossimo incontro azienda – sindacati, il mantenimento degli impegni prospettati dall’avv. Antonio Noe, legale dell’azienda, al segretario generale della Filcams Cgil, Carmelo Garufi, e il segretario aggiunto Andrea Miano, nel corso dell’incontro che ha sancito la tregua con la promessa dell’attivazione degli ammortizzatori sociali e ventilato, al contempo, il pagamento delle spettanze maturate e non corrisposte (due mesi di stipendio). Ieri i 9 lavoratori sono tornati al lavoro, compresi i tre che avevano ricevuto il preavviso di licenziamento, motivato dall’azienda, con il calo degli incassi dovuto al momento di crisi economica generale. (gi.pu.)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P