30.2 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaTragedia sfiorata durante due partite di calcio. Figc a quando la prevenzione?

Tragedia sfiorata durante due partite di calcio. Figc a quando la prevenzione?

Messina – E’ stato provvidenziale l’intervento del massaggiatore ad evitare a Giovanni Allone, che gioca con lo Zafferia, delle conseguenze più gravi. E’ il secondo tempo della partita di Futura Messina – Zafferia, quando Allone è rimasto a terra durante un involontario scontro di gioco. L’impatto è stato violento. I giocatori si sono resi subito conto della gravità della situazione. Il giocatore messinese, colpito allo sterno respirava a fatica e solo dopo diversi interminabili minuti la situazione si è normalizzata. Infortunio anche sul rettangolo di S. Alessio Siculo, sabato pomeriggio, quando la locale squadra che milita nel campionato di seconda categoria giocava con il S. Alfio. A perdere i sensi dopo uno impatto di gioco è il capitano Mangiò. Si è temuto il peggio. Poi lentamente il centrocampista alessese riprende conoscenza e viene trasportato al Sirina di Taormina per ulteriori accertamenti. Nello scorso weekend la fortuna ha voluto evitare il peggio ma non si può sempre aspettare che accada qualche tragedia per prendere provvedimenti che tutelino la sicurezza dei giovani atleti che ogni domenica praticano sport a livello agonistico. Dopo la paura ci di domanda per l’ennesima volta perché non siano presenti sui campi di calcio le ambulanze. La Figc rimane inerte nonostante tutti chiedono una maggiore prevenzione. La redazione sportiva della Gazzetta Jonica augura a Allone e Mangiò una pronta guarigione.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P