31.8 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Luglio 13, 2024
HomeSportSporting Club Giardini - Mongiuffi Melia 1 - 1

Sporting Club Giardini – Mongiuffi Melia 1 – 1

Giardini Naxos –  Un coriaceo Mongiuffi Melia riesce a frenare (1-1) la corsa del quotato Sporting Club Giardini, nel match valevole per la terza giornata del campionato di Terza categoria. La squadra guidata dal coach giardinese Angelo Cassarà ha disputato un match sottotono, sbagliando numerosi palloni a centrocampo e denotando un vistoso calo atletico nella ripresa. La compagine ospite invece, ha giocato con grinta e determinazione, difendendosi con ordine e cercando soprattutto le ripartenze veloci. Al 14’ calcio piazzato di Peri che sfila di poco a lato. Al 28’ l’attaccante Peri serve Monforte che conclude ma la palla si “spegne” sul fondo. Quattro minuti dopo, Cortese imbecca Peri che lascia partire un “bolide” dalla distanza che impegna l’attento Munafò. Al 44’ il team del presidente Giuseppe Caggegi trova il vantaggio: l’esterno offensivo Cirino passa a Cortese che da buona posizione fa centro. Un minuto dopo, la squadra monfeliese crea una buona palla-gol: velenosa “bordata” di Sgroi che trova la super parata di Venuto. Nel secondo tempo, parte bene il Mongiuffi Melia che sfiora il pareggio al 57’ con il centravanti Omar Curcuruto ma il suo tiro viene neutralizzato dal numero uno giardinese. Un minuto dopo, l’arbitro catanese decreta il “penalty” in favore del club ospite che lo stesso Curcuruto trasforma con precisione. Al 64’ rispondono i locali con la punizione di Peri arginata in angolo dall’ottimo Munafò. Al 72’ insidiosa “frustata” del mediano Monforte respinta dall’estremo difensore gialloblù. All’81’ punizione di Peri che finisce di poco a lato. Al 91’ splendida conclusione di Cortese che trova i guantoni del portiere monfeliese. Un minuto più tardi, Monforte ci prova con un bel colpo di testa con la palla che sfiora la traversa. Adesso lo Sporting Club Giardini dovrà subito dimenticare la deludente prestazione di quest’oggi, concentrandosi sulla prossima sfida esterna contro la capolista Forza D’Agrò. Il Mongiuffi Melia è riuscito a guadagnare il suo primo punto stagionale grazie ad una prova di carattere, pressando costantemente i portatori di palla avversari e non mollando sino al termine della gara.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P