28.7 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Luglio 19, 2024
HomeSportDecima Mas - Contesse 4 - 4

Decima Mas – Contesse 4 – 4

Match ad alto contenuto di spettacolarità quello del “Mandalari” tra il Decima Mas ed il Fc Contesse. La partita è terminata infatti con il risultato di 4-4. Il vantaggio è degli ospiti già al 5′. Tiro di Lanzafame dalla trequarti e tocco di mano di un difensore della Decima Mas a centro area. Per il direttore di gara, il Sig. Cilione, non ci sono dubbi e assegna la massima punizione. Dal dischetto Gabriele Lombardo segna la rete dello 0-1. La partita sembrerebbe messa subito in discesa, ma non è affatto così. E’ anzi il Decima Mas a dimostrare di saper interpretare benissimo le ridotte dimensioni del campo di casa. Al 14′ Speranza lavora un ottimo pallone a centrocampo servendo sulla corsa Mangiò che trova il diagonale vincente per la rete del pari. La partita diventa più nervosa e combattuta rispetto ai minuti iniziali. Al 27′ i padroni di casa passano in vantaggio. Da un errore in disimpegno della difesa del Fc Contesse, Venuto si ritrova il pallone tra i piedi al limite dell’area. Controllo e tiro preciso in un fazzoletto di campo e gol del 2-1. I gialloblù accusano il colpo e subisono ancora. Al 31′ Venuto, dalla destra, mette un buon pallone in area sul quale sbuca Speranza che trova la deviazione vincente. Presa la rete del 3-1 il Fc Contesse cambia faccia utilizzando immediatamente due sostituzioni per cercare un assetto diverso. I cambi producono effetti. Mangraviti, appena entrato, scappa sulla sinistra, mette al centro per Posa che calcia verso la porta avversaria. Lanzafame, trovatosi sulla traiettoria del tiro del compagno, devìa la sfera mettendo fuori causa Naccari riaprendo il match. Nella ripresa il Fc Contesse le prova tutte per capovolgere il risultato producendo diverse palle gol sin dai minuti iniziali. La Decima Mas però è cinica e sfrutta ogni occasione a propria disposizione. Ancora un errore in disimpegno per la retroguardia ospite e Venuto realizza un gol quasi in fotocopia di quello realizzato nella prima frazione al 15′. Il Fc Contesse però è squadra che non demorde e si ributta a capofitto alla ricerca del gol giocando l’ultima mezz’ora con cinque attaccanti. La partita si riapre al 29′ grazie alla punizione di Micari. Gli ospiti ci credono e sfiorano il pari due volte con Lombardo. Prima con un tiro a botta sicura sul quale si supera Naccari (32′). Poi con un pallonetto con la palla che viene recuperata dalla difesa locale addirittura sulla linea della porta al 36′. Il gol però arriva. La Corte salta il proprio dirimpettaio in dribbling e, una volta sul fondo, crossa dalla destra scavalcando tutti i calciatori in area. Sul secondo palo sbuca Posa che, di interno, trova il pallonetto questa volta vincente per il gol del 4-4 al 38′. Nel finale ci sono le occasioni per il Fc Contesse di vincere addirittura la gara. I gialloblù infatti colpiscono due legni (palo di testa di La Corte al 40′ e traversa di Zagarella al 46′ con un tiro da fuori) e Naccari devia in angolo un gran diagonale di Lanzafame al 44′. Emozioni a ripetizione che terminano solo sul fischio finale dell’arbitro. La Decima Mas, dopo la vittoria della settimana prima, ribadisce di essere squadra difficilissima da affrontrare mostrando che avrà voce in capitolo in questo campionato. Per il Fc Contesse disattenzioni difensive pagate carissime con puntualità svizzera e senza sconti, ma con una reazione furiosa che fà vedere che questa squadra ha anche carattere.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P