26.9 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaFolla commossa ai funerali dell'operaio di S.Teresa

Folla commossa ai funerali dell’operaio di S.Teresa

SANTA TERESA DI RIVA – Chiuse le indagini sulla morte dell’operaio Massimo Fenicio di 51 anni di Santa Teresa di Riva, il sostituto procuratore Adriana Sciglio ha autorizzato la rimozione del cadavere e la consegna ai familiari. I funerali sono stati celebrati ieri pomeriggio nella chiesa Maria SS. di Porto Salvo dal parroco don Francesco Romeo davanti ad una folla che il sacro tempio a stento è riuscita a contenere. La morte dell’operaio di S.Teresa, , è stata archiviata per cause naturali: come accertato dal medico del Pte di S.Teresa, Ermelinda Cicala, è stato colto da un arresto cardiocircolatorio che lo ha fulminato mentre aveva iniziato a lavorare sul tetto di un edificio in ristrutturazione a Savoca in contrada Mallina. Massimo era il secondo di quattro fratelli e due sorelle, lascia la moglie e due figli, uno di 20 anni, Daniele attorno al quale si sono stretti anche i compagni di squadra della Polisportiva S.Alessio,e l’altra di 15, Ilaria.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P