26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronacaS.Alessio, nostra intervista al vice sindaco Rosanna Fichera

S.Alessio, nostra intervista al vice sindaco Rosanna Fichera

Sant’Alessio Siculo – “Non ho mai messo fuori posto il telefono. Se io ci sono, ci sono sempre”. La voce dall’altro lato del “filo” è quella del vicesindaco di Sant’Alessio, Rosanna Fichera, che conferma ad un orario insolito ed in un giorno dedicato (dai più) al riposo, la tempestiva disponibilità al confronto. “E’ dal 1994, incalza Fichera, che sono impegnata in politica. Dopo due mandati come consigliere di minoranza, sono entrata nell’amministrazione attiva ricoprendo nel primo quinquennio la carica di assessore con più deleghe, poi quella di vicesindaco”. Differenti step che dal “gradino” più basso l’hanno portata ad una “scalata politica”. “Per completare quanto intrapreso, chiediamo alla Fichera: manca ora la candidatura a sindaco?” “Effettivamente, risponde il vicesindaco, ho ricoperto, fino ad oggi, tutti i ruoli. Io metto a disposizione la mia persona. La mia possibile candidatura a sindaco è un discorso che verrà eventualmente fuori dalla compagine alla quale appartengo. Le competenze che ho acquisito potranno essere certamente utili per fare un salto di qualità”. Continuare l’operato concretizzato dall’amministrazione Foti, completando quanto da quest’ultimo intrapreso, e riuscire a gestire le situazioni di emergenza che spesso interessano il Comune. Questo, a dire del vicesindaco, ciò che si dovrebbe fare nel prossimo quinquennio. “Completare il ‘miracolo del mare’ fatto dal nostro gruppo è una necessità. La nostra compagine guarda inoltre ai giovani e al turismo. In tal senso si inseriscono gli ultimi due progetti presentati alla Regione: uno riguardante la riqualificazione dell’impianto sportivo, l’atro riguardante la ristrutturazione dell’edificio che accoglieva la Polizia Municipale. Una parte della struttura dovrebbe accogliere un centro di informazioni turistiche. Oltre alle grandi opere pubbliche, conclude Fichera, fondamentale è pure dedicarsi alla gestione spicciola della quotidianità”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P