31.3 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Luglio 12, 2024
HomeAttualitàTassa sulla casa: arriva l'Imu dal 2012. Imprese penalizzate

Tassa sulla casa: arriva l’Imu dal 2012. Imprese penalizzate

Dopo l’Ici ecco una nuova imposta sulla casa l’Imu (imposta municipale unica) prevista per il 1 gennaio 2014 e che invece sarà anticipata già al 2012. L’Imu è stata ribattezzata “la nuova Ici” che per le prime case venne tolta nel 2008 al momento dell’insediamento del quarto governo Berlusconi. Scomparsa nella manovra bis di ferragosto torna, nelle ultime ore, prepotentemente alla ribalta. In queste settimane la nuova imposta occupa i tavoli dei tecnici “federalisti” del Governo con l’obiettivo di arrivare a una proposta definitiva con molta rapidità. Nessun prelievo sulla prima casa, ma nonostante questa agevolazione, la nuova imposta restringe l’esenzione per l’abitazione principale. Infatti, non saranno escluse per esempio, ove è previsto dal regolamento comunale, le abitazione assegnate in uso gratuito a un parente. L’immobile tornerà, quindi, a dover pagare il tributo comunale. La casa dovrà essere un’unica immobiliare, mentre le pertinenze alle abitazioni principali, esenti dal tributo, dovranno rientrare nelle categorie catastali C/2, C/6 o C/7 e non potranno essere più di una per categoria. La questione riguarda in particolare gli imprenditori, i commercianti e artigiani proprietari di capannoni e uffici, negozio o laboratori penalizzati dall’aggravio del prelievo fiscale. Si prospetta un ritorno al caro vecchio Ici. Un puzzle complicato a causa del Federalismo il grande “incompreso” della politica.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P