26.9 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeAttualitàRoccalumera, chi vuole il senso unico? Votate !

Roccalumera, chi vuole il senso unico? Votate !

Roccalumera – Mai come questa volta sono scese in campo tutte le forze politiche ed imprenditoriali del paese per dire: senso unico si, senso unico no. Facciamo una analisi del problema. Il comune per non far torto a nessuno (alla luce dei quotidiani ingorghi che penalizzano il paese) ha indetto un referendum. Dalla lettura delle risposte pervenute al comune, la maggioranza del paese ha detto si al senso unico. I commercianti non ci stanno, la minoranza neppure. Loro vogliano che resti tutto come prima, perché i negozi potrebbero subire delle perdite in termine di vendite. Una sola considerazione: a S.Teresa di Riva , Letojanni e Furci da decenni c’è il senso unico ed i negozi non hanno chiuso i battenti, anzi aumentano. Detto questo, si è aperta una battaglia politica, perché anche il presidente del consiglio sarebbe contrario al senso unico sulla centrale via Umberto I. Per cui adesso diventa problematico dare via a questo progetto, anche perché così facendo il problema viabilità resterebbe perennemente penalizzato, con ingorghi e intasamenti davanti a via Rombes, piazza Mazzullo, chiesa Madonna della Catena, Bar Ciccio Parisi, Banca Unicredit, negozio Barletti, Monumento ai Caduti, Ufficio Postale, tra torrente Allume e torrente Sciglio e via cantando. Diceva bene il presidente del consiglio quando ha affrontato il nodo della viabilità: “bisogna vagliare tutte le soluzioni possibili al problema vero, che non è l’istituzione o meno del senso unico, ma bensì quello del caotico traffico veicolare che si ingenera giornalmente sulle nostre strade e a cui fino ad oggi non siamo stati capaci a dare risposte”. Dall’altro lato le dichiarazioni del sindaco fanno capire che il provvedimento non è così drastico come si sta ventilando e che, comunque, il progetto andrà avanti solo per tre mesi (sperimentali) per cui se le cose non dovessero andare bene, si tornerebbe al doppio senso di marcia. Ma questo forse interessa poco ai commercianti, ai consiglieri di minoranza “Roccalumera nel cuore” o la presidente del consiglio. Noi della Gazzetta Jonica proponiamo di prendere una decisione collegiale per il bene del paese e della cittadinanza tutta. Nel mentre, per capire le tendenze degli automobilisti di Roccalumera, noi del sito www.gazzettajonica.it proponiamo una indagine conoscitiva. I cittadini maggiorenni di Roccalumera possono esprimere il loro parere attraverso il ns. sito. I giudizi anonimi o quelli firmati col solo nome non vengono pubblicati. Sotto ogni responso ci vuole nome e cognome. Vediamo quanti ci scrivono e quanti preferiscono il senso unico o il doppio senso di marcia. Ovviamente non ci aspettiamo centinaia di ingressi, ma su quelli che parteciperanno alla nostra indagine saranno calcolate le percentuali (e trasmesse al sindaco). Aspettiamo il giudizio dei cittadini di Roccalumera e… grazie della vostra collaborazione

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P