26.9 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaStato di agitazione dei precari nel comprensorio jonico

Stato di agitazione dei precari nel comprensorio jonico

E’ iniziato lo stato di agitazione  dei precari in tutto il comprensorio jonico, così ha esordito il segretario generale della Fp Cgil, Clara Crocè, in merito alla situazione dei precari degli enti locali. “All’indomani della pubblicazione della circolare n. 1 del 6 maggio 2011 degli Assessorati Regionali delle Autonomie Locali, Economia e Politiche Sociali e del Lavoro, con la quale si sono dati chiarimenti esplicativi circa l’applicazione della L.R. n. 24/2010, questa O. S. – ha spiegato Crocè – ha invitato tutte le Amministrazioni Locali della Provincia di Messina ad avviare tavoli tecnici e di confronto per individuare il percorso e le procedure per giungere alla stabilizzazione del personale precario, presentando una articolata piattaforma al fine di agevolare il confronto”. Detto questo – continua Crocè – sono stati pochi i sindaci che hanno raccolto l’invito. Una situazione al vetriolo, che sicuramente porterà a delle manifestazioni di protesta per sovvertire una realtà che sfrutta sottopagando i lavoratori precari.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P