32.4 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCronacaFurci, per combattere le zecche per un giorno niente balneazione

Furci, per combattere le zecche per un giorno niente balneazione

Furci Siculo – Divieto di balneazione per un giorno per la disinfestazione predisposta dal sindaco per estirpare la presenza delle zecche sulla spiaggia di Furci. E così il comune corre ai ripari, dopo che un bambino è stato assalito da questi parassiti mentre prendeva il sole sull’arenile. Il sindaco Bruno Parisi ha emesso una ordinanza con cui vieta la sosta delle persone sul lungomare (lato mare) da mezzanotte alle cinque del mattino del 25 ottobre e sempre per quella data il ritiro degli ombrelloni e delle attrezzature balneari dalla spiaggia. Il sindaco ha vietato pure il divieto di accesso alla spiaggia, e quindi di farsi il bagno, per ventiquattro ore e cioè dalla mezzanotte del 24 alla mezzanotte del 25 agosto. L’incarico della disinfestazione è stato affidato alla specializzata ditta Ecolife di Stefano Correnti, di Furci Siculo, che userà dei prodotti speciali per estirpare questi parassiti. Chi farà il bagno giovedi sarà contravvenzionato.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P