25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàMad in Italy partendo da S.Teresa

Mad in Italy partendo da S.Teresa

SANTA TERESA DI RIVA – Comincia da Santa Teresa di Riva un viaggio che poterà alla scoperta dell’eccellenza nel mondo imprenditoriale siciliano. Un vero e proprio identikit di coloro che sono rimasti nella loro terra e, nonostante tutto, sono riusciti ad imporre le loro aziende. Sabato 27 e domenica 28 agosto il Parco dell’Unità d’Italia a Villa Ragno accoglierà il primo evento siciliano del progetto “Mad in Italy” importante vetrina sul mondo imprenditoriale italiano, che si propone di far conoscere le eccellenze della nostra Terra sottolineandone le potenzialità e la forza propulsiva. Ambasciatrice regionale di questa iniziativa che nella Penisola già ha numerosi proseliti, è una santateresina doc, Mimma Lo Giudice, una laurea all’Università di Siena in scienze della comunicazione e master alla Sorbona in comunicazione e nuovi media. La Lo Giudice ha scelto il proprio paese natio per intraprendere un viaggio che in varie tappe porterà alla scoperta del mondo imprenditoriale siciliano, sostenitrice del principio che bisogna partire dalle proprie origini e dai propri luoghi per poter poi navigare nel mare magnum delle aziende siciliane, fiore all’occhiello della nostra Isola e dell’Italia intera. Ad aprire la due giorni, sabato 27 agosto, sarà l’estemporanea di pittura, gratuita ed aperta a tutti, senza limite di età, che avrà luogo nel Parco della villa Ragno, con raduno dei partecipanti alle ore 15.30, comunicazione del Tema e termine della suddetta intorno alle ore 20.30. A seguire alle ore 21 premiazione ed esposizione delle opere dei partecipanti nel Parco stesso. Domenica 28 agosto dalle ore 17, in mostra le splendide opere di Vincenzo Greco in un vernissage che durerà fino a tarda sera all’interno del quale il pittore si intratterrà con quanti vorranno conoscere maggiormente la sua attività artistica. “Il progetto Mad in Italy è indirizzato alle imprese e al modo di fare impresa in Italia, non tanto ai prodotti, dunque, quanto alle idee di successo e ai protagonisti che hanno fatto e fanno tutt’oggi grande il mondo imprenditoriale italiano – spiega la Lo Giudice -. La storia economica italiana è costellata da imprenditori che hanno ottenuto successi e riconoscimenti nazionali ed internazionali, decidendo di dare vita alle loro idee in Italia, nonostante l’Italia. Noi vogliamo parlare di questi “folli” raccontando o facendo raccontare le loro storie ed i loro successi”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P