26.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Luglio 22, 2024
HomeCronacaVilleggiante napoletano salvato da annegamento

Villeggiante napoletano salvato da annegamento

SANTA TERESA DI RIVA – Un villeggiante di origini napoletane, A. S. di 77 anni, ha rischiato di annegare nel mare di Santa Teresa di Riva: salvato appena in tempo dai soccorritori del 118 che hanno anche richiesto l’intervento dell’elisoccorso per trasferire il malcapitato al Policlinico dove ha ricevuto le cure del caso. In serata e sue condizioni sono migliorate. E’ accaduto ieri mattina attorno alle 10. L’uomo, che sta villeggiando a Sant’Alessio Siculo, si era immerso nei pressi della foce dell’Agrò, quando si è trovato in difficoltà ed ha cominciato ad annaspare, probabilmente per un malore od un crampo. Preso dal panico ha bevuto molta acqua prima che da riva le sue difficoltà fossero notate da alcuni bagnanti che hanno dato l’allarme mentre qualcuno si gettava in acqua per raggiungerlo e trarlo a riva prima che fosse inghiottito dai flutti. Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Santa Teresa di Riva ed i soccorritori del 118 di piazza Municipio che, una volta tratto a riva, hanno praticato al villeggiante le opportune manovre per svuotare dall’acqua i polmoni. Operazione che ha avuto esito felice, tanto che l’uomo si è ripreso, ma le sue condizioni non tranquillizzavano il medico (la dottoressa Cicala) che ha deciso di trasferirlo il più rapidamente possibile in ospedale. Con l’elisoccorso è stato avviato al Policlinico. In serata le condizioni sono migliorate tanto che si trova già fuori pericolo.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P