27.8 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaS.Teresa indenne dal punteruolo rosso

S.Teresa indenne dal punteruolo rosso

SANTA TERESA DI RIVA – Il servizio fitosanitario regionale ha certificato che il territorio del comune di S.Teresa di Riva è indenne dalla infestazione dal micidiale punteruolo rosso. Nel versante jonico le zone infestate e di contenimento sono Forza D’Agrò, Francavilla, Furci, Giardini Naxos, Graniti, Itala, Letojanni, Nizza, S. Alessio e Taormina. Le misure fitosanitarie saranno a cura e spese dei proprietari. Per chi non provvede scattano le sanzioni previste dall’art. 500 del codice penale. Il decreto, firmato dal dirigente generale del dipartimento regionale degli interventi strutturali in agricoltura, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì scorso. Intanto il sindaco ha assicurato che non appena verrà approvato il bilancio di previsione (mercoledì in aula) si provvederà alla pulizia ed allo sfrondamento delle palme della piazza. Venerdì, invece, na squadra di operai del comune ha provveduto ad abbattere, tagliandolo alla radice, uno dei pini ultradecennali che sul lungomare fronteggiano piazza Municipio. A quanto pare era malato, una parte della chioma era ormai secca, non c’è stata altra soluzione che abbatterlo. Però, una domanda è sorta spontanea tra residenti e villeggianti. Che non sia stato abbattuto il pino sbagliato? Infatti quello accanto è “pericolante” dallo scorso febbraio quando a causa della sua inclinazione era stato transennato per evitare pericoli alla incolumità pubblica. L’assillante interrogativo lo abbiamo girato al sindaco Alberto Morabito che chiarisce:”Il pino abbattuto era malato e rischiava di contagiare gli altri. Quello pericolante invece è sano e ben sviluppato. Tra breve – ha aggiunto il sindaco – cominceranno i lavori per sistemare la pavimentazione in questo tratto in modo da mettere in sicurezza le radici e rendere più sicuri i marciapiedi”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P