27.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaVIRUS A H1N1: NESSUN NUOVO CASO DI RICOVERO IN SICILIA

VIRUS A H1N1: NESSUN NUOVO CASO DI RICOVERO IN SICILIA

In questi giorni si registra in Italia una vera pandemia per il virus dell’influenza A H1N1. Sono finora 785.000 i contagiati e 30 i decessi. Solo negli ospedali della capitale e provincia i pazienti con influenza A accertata sono 152, di cui 112 adulti e 40 bambini. Roma, dopo Napoli, è la città dove si incontra una maggiore diffusione del virus A H1N1. Il timore maggiore rimane però quello di una seconda ondata epidemica dovuta ad un virus mutato e più aggressivo. Il vice ministro del Welfare, Ferruccio Fazio, per questo motivo, auspica che il virus A H1N1 sia bloccato entro il 2010 e per questo considera essenziale un’appropriata campagna di vaccinazione in modo da evitare guai peggiori. Al momento i soggetti più colpiti sono i bambini fino ai 14 anni. “La vaccinazione – spiega il professore Massimo Perla, pediatra dell’Umberto I – è raccomandata ai bambini con rischio epidemiologico, quei bambini che frequentano posti affollati come asili nido, scuole o palestre. La complicanza maggiore per il piccolo paziente affetto da influenza A è quella respiratoria. Naturalmente il concetto di rischio, non è il concetto di evento”. “Il pronto soccorso pediatrico dell’Umberto I – prosegue il professore Perla – è organizzato per seguire i ricoveri di pandemia. In questo momento abbiamo un canale particolare per i bambini con sospetto di influenza A. La difficoltà vera sarà comunque la recrudescenza della malattia, prevista tra gennaio e febbraio, quando si accavallerà l’influenza stagionale all’influenza A. Rimane però un problema importante – conclude Perla – quello dei clandestini che comunque sfuggono dai controlli sanitari”. SICILIA – Nessun nuovo caso di ricovero per influenza A in Sicilia mentre i centralini degli ospedali palermitani sono intasati da richieste e nelle scuole di Catania non sono stati segnalati casi conclamati d’influenza A.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P