26.9 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeCronacaNEVE E GELO, SALTANO LE TUBAZIONI

NEVE E GELO, SALTANO LE TUBAZIONI

Furci Siculo – Tutta la vallata che parte da contrada Moalivo, cioè da Furci a Roccalumera, Pagliara e Mandanici, si è svegliata sotto la neve, come pure i centri collinari che dal monte Kalfa si distendono fino a Pizzo Monaco. Non solo le colline ed i campi, ma anche le strade e le case sono state ammantate di neve. Qualche problema di viabilità si è avuto nella prima mattinata, poi le località montane sono state raggiunte regolarmente. Difficoltà pure per i pastori nel rifornire il proprio gregge, ma alla fine ogni ostacolo è stato superato. Comunque, uno spettacolo affascinante, che raramente si vede da queste parti. Oltre al gelo e al freddo, che da un paio di giorni tengono i cittadini dentro casa, da oggi anche la pioggia è comparsa con insistenza. Difatti è aumentata la portata dei torrenti Savoca e Pagliara, mentre per la tanta pressione è saltata una condotta nel lungomare di Furci (nella foto). L’acqua scorre (e si perde) di continuo in attesa che venga riparata la tubazione. La tanta neve ha invogliato parecchie comitive di giovani a raggiungere i centri collinari di Mandanici, Antillo e Monte Kalfa per una escursione fuori programma. Per il freddo gelido, invece, molte famiglie hanno rinunciato alla rituale passeggiata domenicale, preferendo rimare in casa a guardarsi la televisione.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P