30.2 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaFURCI, SCINTILLE AL COMUNE SULLA PRO LOCO

FURCI, SCINTILLE AL COMUNE SULLA PRO LOCO

Furci Siculo – Scintille nel corso della riunione consiliare, soprattutto durante il dibattito sulla convenzione tra Comune e Pro Loco. I seguaci del sindaco Parisi non volevano approvare lo schema di convenzione per cui ci sono stati comprensibili battibecchi. Le discordie tra il gruppo del presidente Sebastiano Foti e la minoranza si sono avute soprattutto nel dare mandato alla Pro Loco di predisporre i progetti (o le manifestazioni) che si dovrebbero svolgere sul territorio. Contrasti e polemiche anche nella formazione (e nomina) delle cinque commissioni e nella istituzione di una commissione di vigilanza e controllo (sono stati eletti Severino Palato, Alessandro Niosi per la maggioranza e Francesco Moschella per la minoranza). Questa commissione dovrà selezionare tutti gli atti (dal 1985 ad oggi) che dovranno essere inviati alla Procura della Repubblica di Messina, per un accertamento amministrativo che parta da quando era sindaco il dott. Domenico Ventura. Nel corso della seduta consiliare è stato eletto anche il baby sindaco, si tratta dell’alunno della scuola media Francesco Pasquale, che ha ottenuto i complimenti anche del sindaco Bruno Parisi e del presidente del consiglio Sebastiano Foti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P