29.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaCOLTIVAVA MARIJUANA IN CASA, ARRESTATO

COLTIVAVA MARIJUANA IN CASA, ARRESTATO

Nel pomeriggio del 29 dicembre, i Carabinieri hanno bussato alla porta dell’ appartamento di Giovanni Lombardo di 42 anni, sito nel villaggio Fondo Fucile, a Messina, ed una volta entrati non hanno avuto difficoltà a scoprire ciò che si celava in una stanza: una vera e propria serra, completa di illuminazione, impianto di climatizzazione e umidificazione, ove erano coltivate 30 piante di marijuana dell’altezza di circa un metro. Un sistema perfetto che consentiva di ricreare un habitat adatto alla crescita della piante. Infatti un complicato sistema di filtraggio dell’aria e di riscaldamento basato su lampade ad alta potenza era gestito tramite un apparecchio digitale di controllo della temperatura e dell’umidità. Non mancavano poi fertilizzanti e antiparassitari. Inoltre, in un armadio situato nella camera da letto sono stati rinvenuti 30 artifizi pirotecnici confezionati artigianalmente e, per questo, ritenuti particolarmente pericolosi. Nemmeno la sicurezza era stata lasciata al caso, infatti i Carabinieri hanno scoperto un monitor collegato a tre micro-telecamere esterne che riprendevano il perimetro dell’appartamento, consentendo all’inquilino di conoscere ogni movimento sospetto nei paraggi. La rapidità dei militari non ha però consentito alcuna reazione. Il Lombardo è stato così ristretto presso la Casa Circondariale di Messina-Gazzi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P