18 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaS. TERESA DI RIVA, RITROVATO ORDIGNO BELLICO

S. TERESA DI RIVA, RITROVATO ORDIGNO BELLICO

Santa Teresa di Riva – Un ordigno bellico è stato ritrovato, ieri, da due subacquei a circa cinquanta metri dalla costa e a cinque di profondità, durante una normale battuta di pesca. Stefano Morales e Salvatore Trimarchi, due giovani del luogo, hanno avvistato nel fondale un residuato bellico, risalente all’ultimo conflitto mondiale,  rimasto ancora inesploso di artiglieria contraerea. Il rinvenimento è avvenuto nello specchio d’acqua antistante il quartiere Bucalo, nella zona Nord della città. La presenza della bomba è stata segnalata dai due giovani pescatori ai carabinieri della locale stazione e alla capitaneria di porto di Messina. I militari dell’arma santateresina in sinergia con il personale della Marina Militare sono entrati in possesso del residuato bellico, in attesa degli artificieri, a cui spetta il compito di disinnescarlo al fine di renderlo innocuo. Non è la prima volta che vengono ritrovati nel territorio jonico degli ordigni,  ma fortunatamente sono rimasti inesplosi, nonostante sia trascorso oltre mezzo secolo dall’ultima guerra mondiale. Il ritrovamento della bomba a pochi metri dalla battigia , forse è dovuto all’inesorabile erosione della spiaggia.
 
 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P