16.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Aprile 18, 2024
Home1ALLUME, TRUFFA MEDIATICA; IL SINDACO MIASI INTERVIENE

ALLUME, TRUFFA MEDIATICA; IL SINDACO MIASI INTERVIENE

Lo scorso 25 Ottobre, chi non lo ricorda, c’è stata una  violenta alluvione che ha messo in ginocchio l’intera riviera jonica e, ad Allume frazione di Roccalumera la famiglia Briguglio- Bottari come tante altre famiglie ha avuto la casa semidistrutta. Un paio di mesi dopo arriva  il regalo della trasmissione televisiva "Il Treno dei Desideri" condotto da Antonella Clerici che si offre di aggiustare l’abitazione.  Arrrivano ad Allume decine di operai che intonacano, pitturano ed ammodernizzano la casa. Tutto bello , ma c’è un problema! La casa non è agibile, in quanto le travi portanti sono danneggiate. Il risultato è che nonostante la facciata, la famiglia Briguglio- Bottari vive da oramai dieci mesi in una sacrestia e,  che il sindaco di Roccalumera invano e dopo decine di telefonate, aspetta un progetto di messa in sicurezza  dalla ditta incaricata dalla trasmissione, che non arriva mai. Raggiunto telefonicamente il sindaco Miasi ha dichiarato:" Siamo di fronte ad una truffa mediatica, in quanto la trasmissione si è offerta di abbellire la casa, ma non si è preoccupata di renderla agibile, in quanto  mancano le condizioni di stabilità anti – sismica. Come amministrazione costruiremo  entro metà Ottobre un muro di contenimento  per proteggere la casa da altri eventuali alluvioni e senza sperare più nelle illusioni mediatiche, aspettiamo i soldi dal Ministero degli Interni per ridare il sorriso a questa famiglia".

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P