21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeCronacaFORSE CHIUDE L'ATO MESSINA3 (TRAPPITELLO)

FORSE CHIUDE L’ATO MESSINA3 (TRAPPITELLO)

Saranno chiusi in Sicilia 18 Ato, sui 27 esistenti. Oggi il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, ha firmato il decreto di riduzione degli Ato, che passeranno da 27 a 9, con l’aggiunta di un decimo che si occuperà delle isole minori. Il provvedimento prevede che entro la fine di ottobre dovranno costituirsi i nuovi consorzi di ambito; un mese dopo dovranno insediarsi i consigli di amministrazione; entro il 31 dicembre le attuali società d’ambito dovranno essere liquidate. Dal primo gennaio 2009, pertanto, i nuovi soggetti, costituiti da consorzi di Comuni, diventeranno i titolari delle competenze che prima appartenevano alle società d’ambito, nonché dei rapporti giuridici attivi e passivi relativi alla gestione integrata dei rifiuti. Le direttive riguarderanno essenzialmente il divieto di assunzione di personale, la riduzione dei componenti dei Cda, l’adozione di strumenti finanziari finalizzati a risolvere la situazione di crisi e al raggiungimento di elevati standard qualitativi. Sembra che tra le prospettive ci sia la chiusura dell’Ato3 di Trappitello. Scomparirà il Cda e soprattutto che fine faranno i netturbini dei vari comuni passati all’Amia? Problemi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P