14.8 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Febbraio 24, 2024
HomeCronacaFIUMEDINISI, TENTA DI UCCIDERE IL VICINO DI CASA

FIUMEDINISI, TENTA DI UCCIDERE IL VICINO DI CASA

Fiumedinisi – Un bracciante del posto è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio e rinchiuso nelle carceri di Gazzi a Messina. Si tratta di Antonino Bonura di 47 anni, il quale al volante della sua Fiat Panda ha tentato di travolgere P.S., un suo vicino di casa. Quest’ultimo è riuscito ad evitare l’impatto, buttandosi dietro un’altra macchina, parcheggiata lì vicino. Poi è corso dai carabinieri della locale stazione a denunciare il fatto. Immediatamente sono scattate le indagini, coordinate dal capitano Manuel Scarso della compagnia Messina sud, e l’uomo (anche per la testimonianza di più persone) è stato successivamente identificato e arrestato. Sembra che alla base di questo tentato omicidio ci siano velenosi rancori, dovuti a vecchi debiti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P