20.8 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaROCCALUMERA, DAL 25 AL 27 ATTIVITA' DELLA CROCE ROSSA

ROCCALUMERA, DAL 25 AL 27 ATTIVITA’ DELLA CROCE ROSSA

Roccalumera – Il 25, 26 e 27 aprile si terrà presso il campo sportivo di Roccalumera il “3° Campo Provinciale intercomponente di Protezione Civile”, organizzato dal Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Messina, e dal Gruppo dei Volontari del Soccorso di Roccalumera, con la collaborazione del Comune di Roccalumera. In quest’occasione tutti i Gruppi di CRI della Provincia interverranno al campo con uomini e mezzi (si prevede la partecipazione di circa 150 volontari) e tutti saranno impegnati in questa tre giorni di formazione – informazione sulla protezione civile con simulazioni di varie operazioni di soccorso, nei prossimi giorni forniremo il programma dettagliato della manifestazione. Tra i momenti più importanti all’interno del programma sono previsti alcuni appuntamenti pubblici e cioè: – Una dimostrazione con diversi interventi di primo soccorso (26 aprile ore 17.30), che si terrà nel lungomare di Roccalumera, con arrivo delle squadre di soccorso, montaggio della tenda PMA, triage e recupero feriti; – Una giornata di prevenzione sanitaria (27 aprile ore 08.30), nel corso della quale medici specialisti di Croce Rossa effettueranno gratuitamente alla popolazione vari tipi di prestazioni quali: il controllo dei nei cutanei, la visita senologica, la visita cardiologica, prelievi ematici ed il controllo della pressione arteriosa; – Incontro con le Autorità cittadine, comprensoriali e con la cittadinanza (27 aprile ore 11.30), con la consegna di un’autovettura donata da una Benefattrice di Roccalumera al Comitato Provinciale CRI e destinata al Gruppo dei VdS di Roccalumera. “L’organizzazione di questo evento, ha dichiarato l’ispettore Cri Roccalumera, dott. Filippo Isaja, giunto dopo appena tre anni dalla nascita dei Volontari del Soccorso di Roccalumera, rappresenta per noi tutti motivo di grande orgoglio e soddisfazione e dimostra, inoltre, come i vertici provinciali della Croce Rossa apprezzino il grado di maturità e di crescita raggiunto dal nostro gruppo e guardano con sempre maggiore attenzione alle intense attività svolte nel territorio”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P