12 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCronacaCASALVECCHIO E ANTILLO "MAGLIA NERA"

CASALVECCHIO E ANTILLO "MAGLIA NERA"

Casalvecchio Siculo – Non decolla la raccolta differenziata ad Antillo e Casalvecchio. I due centri della Val d’Agrò si sono aggiudicati la maglia nera della raccolta differenziata in provincia di Messina. Il comune Antillo e Casalvecchio insieme a quelli Vicari e Ustica in provincia di Palermo e Palagonia in provincia di Catania e Carlentini in quella di Siracusa, detengono per Legambiente, il “primato” di non aver avviato alcun percorso per la raccolta differenziata dei rifiuti. I due sindaci sono nell’occhio del ciclone per i risultati negativi che hanno fatto il giro dell’Italia e che certamente non contribuiscono a far decollare il turismo. Il sindaco casalvetino, Onofrio Santoro, ritiene che parlare di maglia nera è ingeneroso, infatti secondo i dati in possesso dell’amministrazione la percentuale di raccolta differenziata sul totale della spazzatura prodotta raggiungerebbe la soglia del 15%. E’ possibile che Legambiente nella stilare la graduatoria abbia utilizzato, le statistiche fornite dalle varie società d’ambito siciliane, pertanto essendo Casalvecchio Siculo, non ancora transitato sotto la gestione dell’Ato Me4, per errore potrebbe essere stato assegnato un generico “0%”. E’ solo una mera ipotesi. Ad Antillo, invece i dati forniti da Legambiente sarebbero vicini alla realtà dei fatti, anche se le colpe dal comune vengono subito scaricate sull’Ato: Le “campane” disposte sul territorio antillese sarebbero insufficiente e mal collocate.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P