16.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeCronacaLUNEDI DI PASQUA, DUE INCIDENTI ED UN FERITO

LUNEDI DI PASQUA, DUE INCIDENTI ED UN FERITO

Alcune comitive di ragazzi si erano posizionate sulla spiaggia di Furci, per farsi baciare dai raggi del sole e per pranzare vicino la battigia, quando un forte acquazzone ha rovinato la festa. E’ stato un lunedi di Pasqua all’insegna di “marzo pazzarello” quello vissuto ieri dai turisti e forestieri che hanno preso d’assalto i comuni del versante ionico del Messinese. Tantissime le famiglie che dalla città si sono spostate verso Mandanici, Forza d’Agrò e Furci Siculo. In quest’ultimo comune sono stati presi d’assalto la villa comunale, la spiaggia e soprattutto il Parco suburbano, circondato dalla folta pineta. Dopo la sfuriata di una improvvisa pioggerella, le persone si sono rifugiate dentro casa, trascorrendo il pomeriggio mangiando del dolce e bevendo del buon vino.  Per tutta la serata il tempo è stato nuvoloso ed il vento si è fatto particolarmente sentire. 
Due incidenti sull’autostrada Messina Catania, con un ferito e due mezzi seriamente danneggiati. Il primo si è verificato all’altezza dello svincolo di Taormina. Un fuoristrada, con a bordo un medico di Messina con la moglie e la figlia, si è ribaltato improvvisamente, finendo sulla corsia di emergenza. Nessun ferito, per fortuna, ma seri danni al mezzo. Sul posto sono giunti i medici del 118 di S.Teresa di Riva e una pattuglia della polizia stradale di Giardini Naxos, per disciplinare il traffico.
L’altro incidente si è verificato all’altezza del viadotto Alì, alle porte di Scaletta Zanclea, lungo la carreggiata Catania Messina. Quattro motociclisti tedeschi (due donne e due uomini) da Taormina stavano raggiungendo la città dello Stretto, quando una delle ragazze ha perso il contro della moto ed è stramazzata per terra. Si chiama C.K. ed ha 29 anni. Nella caduta si è procurata la sospetta frattura della mano destra e varie escoriazioni al corpo. Soccorsa dai medici del 118, la 29enne tedesca è stata trasportata in autoambulanza al Policlinico di Messina, dove è stata visitata e ricoverata.
 
 
 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P